Come rivestire uno stampo plumcake

Rivestire uno stampo plumcake si rivela spesso più complicato di quanto si possa immaginare. Ovviamente sto parlando di rivestirlo bene in modo da ottenere un dolce dai bordi lisci e non pieno di imperfezioni. Lo so che si può semplicemente inumidire e strizzare della carta da forno, ma a cottura ultimata il nostro plumcake risulta pieno di grinze fastidiose. Quindi, soprattutto se si hanno ospiti, sarebbe meglio evitare questo inconveniente. Vi mostro un modo semplicissimo di fare questa operazione; servirà soltanto un po’ più di pazienza, ma alla fine il risultato sarà perfetto.

Come rivestire uno stampo plumcake
DifficoltàFacile
CostoMolto economico

Materiali

  • carta da forno
  • 1 matita
  • forbici
  • righellofacoltativo

Istruzioni

  • Prima di tutto bisognerà tagliare un foglio di carta da forno con la misura della base dello stampo + le pareti.
     
    Vi faccio un esempio: le misure del mio foglio sono 42 cm x 23 cm.
     
    Infatti il mio stampo è lungo 30 cm e largo 11 cm. Le pareti sono alte 6 cm.
     
    Quindi: 6 cm + 30 cm + 6 cm = 42 cm di lunghezza
     
    6 cm + 11 cm + 6 cm = 23 cm di larghezza

  • IMG_5845 -

    Posizionare lo stampo al centro del foglio di carta da forno (non lasciatevi ingannare dalla mia fotografia in cui sembra che il foglio sia tagliato a filo dei lati corti. In realtà è colpa dello stampo che ha tutto intorno un bordino).

  • rivestire uno stampo plumcake - procedimento 1

    Ora bisogna fare dei tagli che partono dagli angoli della carta forno ed arrivano agli angoli dello stampo (si può fare ad occhio, ma per un risultato più preciso io vado di righello).

  • rivestire uno stampo plumcake - procedimento 2

    Piegare il foglio di carta da forno in modo da segnare perfettamente tutti i lati dello stampo. Piegare anche le varie alette come mostrato nella fotografia.

  • rivestire uno stampo plumcake - procedimento 3

    Infine tagliare i 4 angolini delle alette laterali (quelle dei lati corti).

  • IMG_5856 -

    A questo punto non resta che inserire la carta da forno nello stampo. Per farla meglio aderire allo stampo, vi consiglio di bagnarlo leggermente con dell’acqua fredda. Il gioco è fatto!

  • Se dopo aver visto come rivestire uno stampo plumcake, siete interessati anche a come rivestire una tortiera rotonda, trovate tutta la procedura cliccando QUI.

  • badge social

    Seguitemi su Facebook per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a destra. E sono anche su Twitter (QUI) e Instagram (QUI). Grazie di ♥!

2 Risposte a “Come rivestire uno stampo plumcake”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.