Casarecce di ceci con asparagi e gamberi

Voglia di una nuova esperienza di gusto? Allora una proposta gustosa e genuina ce l’ho io: un bel piatto di Casarecce di Ceci Barilla condite con asparagi e gamberetti. Ciò che contraddistingue questo tipo di pasta è il fatto di essere realizzata interamente con farina di ceci. Il che la rende ricca di fibre e di proteine e perfetta per tutti coloro che sono intolleranti al glutine visto che non ne contiene. Insomma un piatto sano, saziante e un po’ diverso dai soliti. Give it a go!

Casarecce di ceci con asparagi e gamberi
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    3 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Caserecce di ceci (Barilla) 250 g
  • Asparagi (peso al netto degli scarti) 200 g
  • Gamberetti sgusciati (surgelati) 250 g
  • Cipollotto fresco 1
  • Prezzemolo 1 ciuffo
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.

Preparazione

  1. Pulire gli asparagi eliminando la parte terminale del gambo, quella più dura e legnosa. Lavarli sotto acqua corrente e tagliarli a rondelle, mantenendo intere le punte.

    Casarecce di ceci - procedimento 1
  2. Spellare il cipollotto e tritarlo finemente, poi soffriggerlo in qualche cucchiaio di olio all’interno di un capiente tegame.

  3. Lasciarlo sfrigolare per qualche istante prima di aggiungere gli asparagi e un cucchiaio di acqua. Proseguire la cottura per 3/4 minuti, insaporendo con una generosa presa di sale ed una macinata di pepe nero e mescolando spesso.

  4. Quindi unire i gamberetti ormai scongelati (vi consiglio di scongelarli passandoli dal freezer al frigorifero, magari il giorno prima) e tagliati a pezzetti (mantenete interi soltanto i più piccoli).

  5. Cuocere per altri 3 minuti, poi profumare con un cucchiaio di prezzemolo tritato finemente e regolare di sale, se necessario.

  6. Nel frattempo, lessare le casarecce di ceci Barilla in abbondante acqua bollente salata per 7/8 minuti, scolarle al dente e trasferirle direttamente nel tegame del condimento.

  7. Mescolare per amalgamare bene gli ingredienti, poi distribuire le casarecce di ceci nei piatti individuali e servirle subito, spolverizzandole con altro pepe nero e irrorandole con un filo di olio crudo. Enjoy! Paola


  8. Seguitemi su Facebook per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a destra. E sono anche su Twitter (QUI) e Instagram (QUI). Grazie di ♥!

    badge social

Precedente Penne ai legumi con pesto di verdure Successivo Torte al cioccolato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.