Penne ai legumi con pesto di verdure

Oggi vi voglio proporre un gustoso primo piatto che riuscirete a preparare senza alcuna difficoltà: le penne ai legumi condite con un gradevolissimo pesto di verdure. La salsa non richiede cottura ed è pronta in un lampo e si abbina perfettamente alle Penne di Lenticchie Rosse Barilla. Le conoscete? Sono ricche di proteine di origine vegetale, di fibre e sono senza glutine, quindi perfette anche per chi soffre di celiachia. Insomma, un piatto sano e leggero, adatto alla cucina di tutti i giorni.

penne ai legumi con pesto di verdure
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    8/10 minuti
  • Porzioni:
    3 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Penne di lenticchie rosse (Barilla) 250 g
  • Carote (peso al netto degli scarti) 50 g
  • Zucchine (peso al netto degli scarti) 60 g
  • Cipollotto fresco (peso al netto degli scarti) 15 g
  • Prezzemolo 1 ciuffo
  • Gherigli di noci 10 g
  • Pinoli 10 g
  • Grana Padano 25 g
  • Olio extravergine d’oliva 20 ml
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.

Preparazione

  1. Lavare carota, zucchina e cipollotto, asciugarli tamponandoli con carta da cucina e tagliarli a pezzetti. Vi ricordo che il peso che ho indicato negli ingredienti è al netto degli scarti.

  2. Quindi mettere le verdure in un mixer con una decina di foglie di prezzemolo, i pinoli, i gherigli di noci, il formaggio tagliato a tocchetti e l’olio.

  3. Frullare ad intermittenza fino ad ottenere una crema ben amalgamata. Assaggiarla e regolare di sale e pepe.

    penne ai legumi - pesto verdure
  4. Nel frattempo, portare a bollore una pentola di acqua salata e cuocervi le penne di lenticchie rosse Barilla per 7/8 minuti, mescolandole di tanto in tanto.

  5. Versare il pesto di verdure in un tegame, diluirlo con qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta e scaldarlo a fiamma dolce.

  6. Quando le penne saranno cotte, ma ancora al dente, scolarle senza sgocciolarle troppo e tenendo da parte un po’ di acqua di cottura. Quindi trasferirle nel tegame del condimento e amalgamare bene gli ingredienti. Se il sugo risultasse troppo denso, ammorbidirlo con qualche altro cucchiaio di acqua. 

    Penne ai legumi - procedimento
  7. Distribuire le penne ai legumi con pesto di verdure nei piatti individuali e servirle subito, ben calde, spolverizzandole con una macinata di pepe nero. Enjoy! Paola


  8. Seguitemi su Facebook per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a destra. E sono anche su Twitter (QUI) e Instagram (QUI). Grazie di ♥!

    badge social

Precedente Polpettone di vitello agli asparagi Successivo Casarecce di ceci con asparagi e gamberi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.