Crea sito

Tzatziki greco

Tzatzichi, ricetta originale greca Ortaggi che passione by Sara

Lo Tzatziki è un tipico antipasto dei Balcani meridionali. Una salsa fresca, leggera e molto saporita. Può essere spalmato sul pane fresco o pita, sui crostini, sui grissini. Ottimo usato per fare il pinzimonio, servito con gli spiedini (Souvlaki) o come salsa nei panini (Gyros o kebap turco). Obbligatorio l’utilizzo dell’aglio. Chiamato in greco τζατζίκι, in bulgaro снежанка, in albanese Tarator. Piatto simile: in Iraq jajik, a Cipro talaturi, in Turchia cacık.

L’insalata greca e lo tzatziki sono le ricette greche che preferisco. Le preparo spesso.

Tzatzichi - Ortaggi che passione by Sara

Tzatziki greco

salsa tzatziki, salsa greca, ricetta tzatziki, ricetta originale

 

STAGIONALITA’  da maggio a settembre

Difficoltà: facile

Tempo di preparazione:  circa 10 minuti

Tempo di cottura:  senza cottura

 

Ingredienti

  • 1 cetriolo freschissimo
  • 170 g di yogurt greco (naturalmente colato)
  • 1 spicchio d’aglio
  • olio extra-vergine d’oliva
  • sale e pepe

Ingredienti facoltativi

  • poco aceto bianco (o succo di limone)
  • erbette a piacere: aneto, erba cipollina, menta, origano, prezzemolo…
  • poca cipolla finemente tritata
  • capperi  tritati
  • olive tritate

Tzatziki greco Ortaggi che passione by Sara

PROCEDIMENTO

Lavare bene il cetriolo, sbucciarlo (si può anche utilizzare con la buccia) e grattugiare con i denti più larghi della grattugia. Metterlo in un passino a scolare bene, dopodiché schiacciarlo con il dorso di un cucchiaino affinché perda tutta la sua acqua.

Tritare l’aglio con lo spremi-aglio (io uso tagliarlo a pezzetti piccoli, metterlo su un tagliere con sopra del sale e poi con la punta di un coltello lo schiaccio a più riprese fino a ridurlo in poltiglia).

Preparare le erbette scelte, si possono tritare allo stesso modo dell’aglio.

In una ciotola, unire al cetriolo scolato e strizzato: lo yogurt, il sale, l’aceto, l’olio evo e gli aromi tritati. Mescolare.

Lasciare insaporire lo tzatziki in frigorifero per almeno un’ora.

Servire lo Tzatziki in una ciotola e decorare con delle olive, dei capperi o delle foglioline di menta.

Tzatzichi, ricetta originale greca Ortaggi che passione by Sara

COME CONSERVARE

Lo tzatziki si conserva in frigorifero per circa 3-4 giorni, in un contenitore ermetico o ricoperto con della pellicola alimentare.

Suggerimenti di Sara
  • per il condimento regolatevi in base al vostro gusto, fate delle prove.
  • se si utilizzano i cetrioli freschissimi, il tzatziki è buonissimo anche semplicemente condito con aglio, olio e sale.

Facebook

 

Copyright © Ortaggi che passione by Sara

 

Fonte: Wikipedia

Pubblicato da Sara Grissino

Cuoca green, seguo la stagionalità degli alimenti nella preparazione dei miei piatti. Amo conoscere, sperimentare in cucina i prodotti della campagna e non solo. Solare, mi piace stare in mezzo alla gente, condividere emozioni ed imparare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright © 2013 - 2019 all rights reserved - ORTAGGI CHE PASSIONE by Sara