Ragù di lenticchie – ricette vegane

ragu di lenticchie rosse - ORTAGGI che passione

Il ragù di lenticchie è facile da preparare, una ricetta veloce per una cucina vegana. Un piatto vegetale ottimo per tutti: bambini e adulti.
Un buon condimento per pasta, gnocchi e risotto. Perfetto per accompagnare: riso lessato, farro, orzo, grano saraceno. Ideale per preparare le lasagne o per pasticciare la polenta. O semplicemente da mangiare come contorno (lenticchie in umido) o come minestra, allungandole con del brodo vegetale.
Scopri qui tutte le proprietà delle lenticchie.

STAGIONALITA’ #legumi #lenticchie secche: si trovano tutto l’anno.

ragu di lenticchie rosse - ricetta vegana
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • PorzioniDosi per 300 g di lenticchie secche
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaSalutare
125,15 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 125,15 (Kcal)
  • Carboidrati 19,31 (g) di cui Zuccheri 0,74 (g)
  • Proteine 6,65 (g)
  • Grassi 2,86 (g) di cui saturi 0,49 (g)di cui insaturi 2,19 (g)
  • Fibre 3,56 (g)
  • Sodio 116,53 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ragù di lenticchie

se gradito, sfumare con mezzo bicchiere di vino (bianco o rosso)

Ingredienti base

  • q.b.olio di semi di arachide (o extra vergine di oliva)
  • 1cipolla
  • 1 gambosedano
  • 1carota
  • 300 glenticchie rosse decorticate (o lenticchie secche mignon)
  • q.b.acqua (o brodo vegetale)
  • Mezzo cucchiainopaprika
  • q.b.sale
  • 200 gpassata di pomodoro (o pelati)

Ingredienti facoltativi

  • q.b.curry
  • 1 spicchioaglio
  • 2 fogliealloro (secco)

Ragù di lenticchie

  1. Porre in ammollo in acqua fredda le lenticchie per poco tempo.

    Scaldare dell’acqua oppure preparare del brodo vegetale caldo.

    Pulire e lavare le verdure (cipolla, carota, sedano, aglio), quindi tagliarle a pezzetti regolari. In alternativa si possono tritare finemente con il mixer tritatutto.

    In un tegame, rosolare le verdure con poca acqua e olio per 5 – 10 minuti. Aggiungere le lenticchie scolate e lavate, farle insaporire, sfumare con del vino (facoltativo). Aggiungere l’acqua calda necessaria per coprire le lenticchie.

    A metà cottura aggiungere la passata di pomodoro, l’alloro, il sale e la paprika. Portare il tutto a cottura e quando necessario aggiungere altra acqua calda.

    Cuocere per circa 20 minuti o fino a quando le lenticchie si sfalderanno per ottenere un ragù più cremoso e pastoso.

    A fine cottura insaporire con del prezzemolo tritato o del basilico spezzettato.

ALTERNATIVE o VARIANTI

Per una preparazione senza pomodoro, prova ad aggiungere:

– della zucca a dadini

– dei funghi freschi, surgelati o secchi (preventivamente ammollati)

Con le lenticchie in scatola, questo ragù vegetale è subito pronto: basta scolarle, risciacquarle e farle insaporire per pochi minuti nel soffritto.

In sostituzione dei pelati, prova ad utilizzare dei pomodori secchi sottolio tritati.

Versione leggera – LIGHT

Utilizzare solo acqua per il soffritto, quindi aggiungere, all’ultimo momento, l’olio extravergine di oliva a crudo.

CONSERVAZIONE del ragù di lenticchie

Si può conservare in un contenitore ermetico:

– 3 giorni in frigorifero

– 3 mesi in freezer

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Sara Grissino

Cuoca green, seguo la stagionalità degli alimenti nella preparazione dei miei piatti. Amo conoscere, sperimentare in cucina i prodotti della campagna e non solo. Solare, mi piace stare in mezzo alla gente, condividere emozioni ed imparare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.