Crea sito

Insalata di radicchio rosso – antipasto light

Insalata di radicchio rosso ORTAGGI che passione by Sara Grissino

L’insalata di radicchio rosso è una ricetta leggera, perfetta per le feste invernali, un ottimo antipasto per il Natale e il Capodanno.

Conosci il radicchio rosso tardivo di Treviso IGP?
Leggi qui tutti i suoi segreti per la coltivazione e la raccolta.

STAGIONALITA’ del radicchio rosso trevigiano: da novembre a marzo
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Porzionivariabili in base alle quantità utilizzate
  • CucinaSalutare

Ingredienti

Insalata di radicchio rosso

  • radicchio rosso tardivo di Treviso IGP
  • Arance (Navel)
  • Noci (Lara)
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale
  • q.b.Aceto balsamico veg (facoltativo)

STRUMENTI per l’insalata di radicchio rosso

  • Centrifuga scolaverdure
  • Tagliere
  • Coltello ben affilato
  • Ciotola o piatto da portata

Preparazione

Insalata di radicchio rosso tardivo di Treviso

  1. 1. Sgusciare le noci (o altra frutta secca preferita) e tritare a pezzi grandi.

    2. Lavare bene il radicchio rosso tardivo di Treviso.

    3. Preparare le arance: lavarle bene esternamente. Porre un’arancia, alla volta, sul tagliere e con un coltello affilato tagliarne le estremità. Poi dividerla a metà, quindi a fette. Togliere la buccia esterna con il coltello e poi dividere a pezzi le arance pelate a vivo.

    4. Su un piatto da portata o una ciotola, versare il radicchio a pezzi, i pezzi di arancia e la frutta secca.

    Portare sul tavolo l’insalata e lasciarla condire ai singoli commensali con l’aggiunta di eventuali semi oleosi e sale, olio, aceto (balsamico, di mele o di vino bianco).

ALTERNATIVE

Altri ingredienti da abbinare o alternare nell’insalata di radicchio rosso:

altri tipi di agrumi in sostituzione dell’arancia (clementine a spicchi, cedro bio tagliato a fettine con la buccia…)

– pezzi di frutta secca a disposizione (anacardi, mandorle, nocciole, noci brasiliane, noci Pecan, pinoli…)

semi oleosi interi (semi di chia, di girasole, di papavero, di zucca…)

variante VEGANA

Insalata vegan con: pezzi di radicchio rosso, cubetti o fettine di mela (Granny Smith) e uva sultanina.

versione VEGETARIANA

Aggiungere: cubetti di formaggio senza caglio.

Insalata vegetariana con: radicchio rosso a pezzi, pere (a fette o quadrotti), noci e formaggio stagionato a scaglie (o pezzetti di gorgonzola).

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Sara Grissino

Cuoca green, seguo la stagionalità degli alimenti nella preparazione dei miei piatti. Amo conoscere, sperimentare in cucina i prodotti della campagna e non solo. Solare, mi piace stare in mezzo alla gente, condividere emozioni ed imparare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.