Crea sito

Cavolo cappuccio al forno – ricette contorni veloci

cavolo cappuccio al forno ORTAGGI che passione by Sara Grissino

Il cavolo cappuccio al forno è una ricetta semplice, saporita, facile e veloce da preparare. Un contorno sfizioso autunnale – invernale croccante e gratinato.
Ricetta vegetariana senza besciamella. Lo sai che… la cottura al forno permette alle verdure di far sprigionare tutto il loro bouquet aromatico. Per conoscere tutte le varietà e il periodo di semina dei cavoli cappucci bianchi e colorati leggi qui.

STAGIONALITA’ del cavolo cappuccio: primavera – autunno – inverno

cavolo cappuccio al forno ORTAGGI che passione by Sara
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Cavolo cappuccio al forno

  • 700 gcavolo cappuccio bianco (compatto)
  • 1cipolla (facoltativa)
  • Mezzo spicchioAglio (facoltativo)
  • Mezzo cucchiainoSale (3 g)
  • 3 cucchiaiOlio extravergine d’oliva (30 g)
  • 20 gPangrattato (per celiaci: pane grattugiato senza glutine)
  • 30 gformaggio grattugiato (per vegetariani: senza caglio animale)

Strumenti

  • Tagliere
  • Coltello affilato
  • Leccarda smaltata (o teglia da forno bassa e grande)
  • Ciotola
  • Cucchiaio

Preparazione

Cavolo cappuccio al forno

  1. Tagliare cavolo cappuccio

    Prima di tutto togliere le foglie più esterne e rovinate al cavolo, tagliarlo a metà e lavarlo.

    Sopra ad un tagliere con un coltello affilato, tagliare grossolanamente a fette il cappuccio. E poi ancora a pezzi.

  2. Condire cavolo cappuccio

    Porre in una ciotola il cavolo cappuccio tagliato (a scelta assieme ad una cipolla alla julienne) condire con aglio tritato, sale e l’olio. Mescolare bene.

    Porre il tutto su un unico strato in un’ampia teglia da forno.

  3. Cavolo cappuccio su teglia forno

    Grattugiare il formaggio e mescolare assieme al pangrattato. Con un cucchiaino versare sopra alla verdura in modo uniforme.

  4. cavolo cappuccio prima di gratinare

    Cuocere nel ripiano centrale del forno statico a 200° (ventilato a 180°) per 20 minuti o più in base ai propri gusti.

    Il cavolo cappuccio al forno è buonissimo anche riscaldato il giorno dopo.

VARIANTI

* versione vegan: sostituire il formaggio con frutta secca tritata o scaglie di lievito alimentare

° preparare la stessa ricetta con la VERZA.

* aggiungere una cipolla (tagliata sottilmente) al cavolo cappuccio a fette

° per preparare la stessa ricetta in padella, aggiungi il pangrattato e il formaggio solo negli ultimi minuti di cottura

* formaggio duro stagionato a scelta tra: grana padano, parmigiano reggiano, pecorino stagionato, ricotta affumicata, trentingrana...

SOCIAL

Per restare informato sulle ultime ricette di ORTAGGI che PASSIONE seguimi su FACEBOOK o su INSTAGRAM o su TWITTER.
Non perdere le ricette di stagione sulla mia HOME.

Copyright ©ORTAGGI che passione by Sara Grissino

Pubblicato da Sara Grissino

Cuoca green, seguo la stagionalità degli alimenti nella preparazione dei miei piatti. Amo conoscere, sperimentare in cucina i prodotti della campagna e non solo. Solare, mi piace stare in mezzo alla gente, condividere emozioni ed imparare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright © 2013 - 2019 all rights reserved - ORTAGGI CHE PASSIONE by Sara