Dolcetti di pasta alle mandorle

Video ricetta del giorno

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoCostoso
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di riposo12 Ore
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

250 g mandorle pelate
250 Di zucchero semolato
2 albumi
5 g di mandorle amare (Se non le avete potete usare l’aroma di mandorla)
Scorza di 1 limone gratuggiata
ciliegie candite per guarnire (Se non le avete potete sostituirle con delle mandorle intere )

Strumenti

Per realizzare i dolcetti di pasta alle mandorle ho utilizzato un sac à poche usa e getta e un bocchetta a stella grande.

1
1

Passaggi

Come preparare i dolcetti di pasta alle mandorle

Per prima cosa sbattete leggermente gli albumi in una ciotola,poi unite lo zucchero, le mandorle precedentemente gratuggiate e la scorza del limone.

Impastate il tutto e trasferite il composto in un sac à poche munito di bocchetta a stella.

Realizzate tanti fiori e disponetevi sopra una ciliegia candita.

Di seguito copriteli con della pellicola e fateli riposare in frigorifero per 12 ore.

Il riposo servirà a far sciogliere lo zucchero e a impedire che i dolcetti di pasta alle mandorle collassino durante la cottura e quindi assumano un aspetto deformato.

Trascorso il tempo di riposo in frigorifero, posizionatele in una teglia ricoperta di carta forno infornatele a 170° per 30/ 40 minuti.

Ogni tanto controllate la cottura per evitare che si brucino troppo sotto.

Una volta che avranno assunto un aspetto leggermente ambrato sfornatele e lasciatele raffreddare.

CONSERVAZIONE

I dolcetti di pasta alle mandorle si conservano in contenitori ermetici fino ad un mese.

/ 5
Grazie per aver votato!