Panzerotti a lievitazione istantanea: adatti ad essere congelati

I Panzerotti a lievitazione istantanea non son altro che dei calzoni farciti che grazie all’impiego del lievito istantaneo non necessitano di lievitazione;

si preparano davvero in pochissimo tempo;

Tutto quello che vi serve è farina, acqua e strutto ( nel caso della mia ricetta), ma potete benissimo sostituirlo con l’olio.

La cosa fantastica di questa ricetta è che potete prepararne in quantità e congelarli; infatti non necessariamente li dovete cuocere e consumare il giorno che li fate.

In questo modo avete la sicurezza di avere sempre qualcosa di buono in freezer, nei giorni in cui non si ha il tempo di cucinare.

Per il ripieno potete spaziare con la fantasia , alcuni gli ho farciti solo con pomodoro , mozzarella e origano, ad alcuni invece ho aggiunto della salsiccia fresca.

Ora vi lascio alla ricetta che è veramente molto semplice.

Buona lettura.

  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni14 panzerotti da 100 g
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per l’impasto dei panzerotti

1 kg di farina 00
1 bustina di lievito istantaneo per preparazioni salate
100 g di strutto
2 cucchiaini di sale fino
400 ml circa di acqua tiepida (la quantità dell’acqua dipende molto dal tipo di farina utilizzata)

Per il condimento

500 g di polpa di pomodoro
q.b. origano secco
1 filo olio d’oliva
q.b. salsiccia secca
300 g di mozzarella

Strumenti

Per preparare i panzerotti vi occorrerà un mattarello; per queste preparazioni salate uso molto il mattarello in legno mi trovo molto bene; se ancora non ne possedete uno vi consiglio di acquistare acquistare questo con il mio link di affiliazione AMAZON ( cliccate sul link rosa sottostante e giungerete direttamente alla pagina)

un mattarello

Passaggi

Come preparare il condimento per i panzerotti a lievitazione istantanea

Innanzitutto iniziate dalla preparazione del condimento:

in una ciotola condite il pomodoro con l’olio, l’origano e la mozzarella tagliata a pezzetti e la salsiccia secca o qualsiasi altro ingrediente di vostro gradimento.

Come preparare l’impasto dei panzerotti a lievitazione istantanea

In una ciotola, versate la farina, il lievito istantaneo, lo strutto, la farina e l’acqua tiepida.

Impastate energicamente tutti gli ingredienti fino ad ottenere una massa soda ed omogenea.

Di seguito dividete l’impasto in 14 palline da 100 g ciascuna ( potete farle pure da 70 g, questo in base alla grandezza desiderata per i vostri panzerotti).

Successivamente stendete ciascuna pallina con il mattarello fino a formare un cerchio;

disponete il ripieno, poi richiudete fino a formare una mezza luna.

A questo punto con le dita fate pressione sulla chiusura;

poi con le mani create una specie di cornicione; se questa chiusura non vi dovesse riuscire potete semplicemente imprimere la pasta con i rebbi di una forchetta, vi verrà in tutti i casi una decorazione carina.

Cottura in forno o frittura o congelamento

ecco che i vostri panzerotti sono pronti per essere cotti al forno a una temperatura di 200 g per 20 minuti o per essete fritti in olio abbondante, o ancora per essere congelati.

io ho optato per quest’ultima .

a voi la scelta

/ 5
Grazie per aver votato!