Crocchette di pollo: la ricetta perfetta come quelle dei fast food

In quanti adorate le crocchette di pollo? E chissà a quanti di voi sarà capitato di mangiarle almeno una volta? Sono sicura che hanno conquistato il palato di moltissimi di voi, sopratutto dei più piccini.
Ed ecco che oggi voglio condividere la ricetta perfetta per realizzare le crocchette di pollo come quelle dei fast food; facili e veloci da realizzare, a renderle uniche e golose è sopratutto la loro panatura croccante!
“0ggi si mangia da me” vi lascia alla lettura di questa ricetta, che se proverete farà felici sopratutto i bambini !!!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo20 Minuti
  • Tempo di cottura8 Minuti
  • Porzioni30
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti: per l’impasto

  • 500 gdi carne di pollo
  • 100 gdi pane ammollato nel latte
  • 1/4di cipolla bianca
  • 1 cucchiaiodi senape
  • 1 pizzicodi sale

Per la pastella

  • 100 gdi farina
  • 100 gdi latte intero
  • 2uova piccole
  • 1 pizzicodi sale

Per l’impanatura

  • q.b.pan grattato
  • q.b.olio di semi di arachide

Strumenti

  • 1 Robot da cucina
  • 1 mattarello
  • 1 coppapasta quadrato
  • 1 padella per friggere

Preparazione

  1. Per preparare le crocchette di pollo: tritate la carne di pollo in un robot da cucina con la cipolla,il pane, la senape, il sale e il pepe. Poi versate il tutto in una ciotola e tenete da parte.

  2. Nel frattempo occupatevi della pastella.

    In una ciotola unite la farina, l’uovo il latte e un pizzico di sale; mescolate con una frusta fino ad ottenere un composto liscio senza grumi. Fate riposare in frigorifero per 20 minuti.

  3. Di seguito, disponete il composto a base di carne, che avete preparato, su un foglio di carta forno; poi stendetelo con un mattarello unto di olio.

    Con un coppapasta quadrato modellate le crocchette, fino ad esaurimento del composto.

  4. Successivamente estraete dal frigo la pastella; immergetevi poco per volta le crocchette di pollo e passatele nel pan grattato.

  5. Terminata la fase di impanatura, friggetele in olio abbondante a 170°. Scolatele su carta assorbente e servite con la salsa ketchup.

CONSERVAZIONE

Conservate le crocchette di pollo in frigorifero fino a due giorni.

Potete prepararle, congelarle e cuocerle in un secondo momento.

VARIANTI:

Le crocchette di pollo si possono cuocere al forno; basterà ungere un foglio di carta forno con dell’olio e irrorare la loro superficie con altrettanto olio.

/ 5
Grazie per aver votato!