Omelette con verdure in padella

La mia alimentazione è cambiata da quattro mesi, seguita da una nutrizionista, quindi da questo momento vedrete molto spesso piatti healthy, fit, leggeri, ma sempre sfiziosi e buonissimi.

Ieri avevo 2 uova da mangiare a pranzo, stufa di farle a tegamino o sode ho deciso di prepararmi questa omelette con verdure in padella, ho aggiunto nel piatto anche una frisella con pomodorini, valeriana e cetrioli, amo i piatti unici, lo scoprirete.

omelette con verdure in padella

Omelette con verdure in padella

ingredienti:

  • 2 uova intere
  • un cucchiaio di farina di avena
  • curcuma q.b.
  • curry q.b.
  • aglio in polvere q.b.
  • pepe q.b.
  • sale facoltativo
  • verdure a scelta (io carote, zucchine, melanzane)
  • 2 cucchiai di formaggio spalmabile light
  • olio extra vergine di oliva q.b.

procedimento:

Sbattete le uova con la farina e le spezie.

Lavate e tagliate le verdure e fatele saltare in padella per 5 o 6 minuti, lasciandole piuttosto croccanti, se invece le preferite più morbide fatele ovviamente cuocere più tempo, conditele con un pizzico di sale.

Ungete una padella con l’olio, fatela riscaldare e versate le uova, coprite e lasciate cuocere da un lato, dopodiché girate l’omelette e continuate la cottura.

Fate assorbire l’unto su carta da cucina e farcite con uno strato di formaggio spalmabile e le verdure, chiudete a portafoglio e buon appetito.

NB: io non consumo formaggio grattugiato, ma se lo gradite potete sostituire la farina di avena con grana o parmigiano.

Il formaggio spalmabile light può essere sostituito con stracchino, certosa o ricotta.

Ti è piaciuta questa ricetta? Condividila sui social e se non vuoi perderti le altre, segui OGGI SI CUCINA anche sulla pagina facebook.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.