Torta Caprese Bimby

Print Friendly, PDF & Email

La Torta Caprese non l’avevo mai fatta, assaggiata si ma fatta mai! E’ talmente buona e facile da preparare che rimarrà nel ricettario di casa per sempre! 😉

E’ una torta senza farina e con un impasto morbido morbido e umido, puoi decidere se farla più o meno granulosa decidendo quanto polverizzare gli ingredienti, le mandorle in particolare.

Io non ho proprio polverizzato sono arrivata a velocità 8 per 10 secondi per ottenere la granulosità che desideravo.

Naturalmente puoi polverizzare arrivando a 10, decidi tu, la torta sarà ottima nonostante la consistenza diversa che avrà.

Ti lascio altre ricette di dolci al cucchiaio.

Buona Cucina!

Torta Caprese Bimby
Torta Caprese preparata con il Bimby Tm5
  • DifficoltàFacile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • PorzioniPer uno stampo di cm 25
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per fare la Torta Caprese

180 g burro (o margarina)
6 uova (medie)
200 g zucchero (semolato)
300 g mandorle (sgusciate e spellate)
300 g cioccolato fondente
1/2 bustina lievito chimico in polvere (per dolci)

Strumenti Utili per fare la Torta Caprese

Carta forno

Preparazione della Torta Caprese

Metti nel Boccale le Mandorle con lo zucchero e il cioccolato fondente a pezzi.
10 Sec. Vel. 8.

Aggiungi il burro tagliato a pezzetti, le uova, e il lievito.
20 Sec. Vel. 5.

Trasferisci il composto nello stampo e livella bene con il dorso di un cucchiaio.

Inforna a 180°C e cuoci per 55 minuti.

Note e Consigli

Se ti piace il liquore nei dolci, puoi aggiungere 10 ml di rum o se preferisci, una tazzina di caffè espresso ristretto.

Se metti troppo lievito la torta in cottura si alzerà troppo e quando la toglierai dal forno, inizierà a scendere soprattutto al centro dove è più umida e l’effetto finale sarà quello di una torta alta nel bordo e bassa al centro.

Ho utilizzato il Bimby per questa preparazione ma in alternativa puoi utilizzare un mixer capiente o un robot simile al Bimby, rispettando i dosaggi che può contenere e seguendo le istruzioni sul libretto in dotazione per i vari passaggi e tempi di lavorazione.

Come ti sembra questa ricetta? Hai provato a farla? Se hai suggerimenti da darmi scrivili qui sotto nei commenti, oppure, vota la ricetta cliccando sulle stellette che vedi sotto a destra.   

Se vuoi puoi seguirmi sui social ti lascio le pagine dedicate al blog e il link per tornare alla Home della Cucina di Nonna Papera, dove troverai tante altre ricette.

*In questo contenuto possono essere presenti uno o più link di affiliazione.  

Twitter  Facebook Pinterest Instagram

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.