Spaghetti nel Microonde

Print Friendly, PDF & Email

Non è esattamente il metodo migliore per cuocere la pasta, ma ho voluto provare per curiosità a cuocere gli Spaghetti nel Microonde.

Devo dire che è meglio di ciò che pensavo, non è possibile fare un paragone con la pasta a cottura tradizionale, è davvero troppo diverso, però con un po’ di esperienza non è poi così male sfruttare il microonde per cucinare e non solo per riscaldare.

Strada facendo ho scoperto che molti giovani, soprattutto studenti, lo utilizzano per velocizzare soprattutto la fase di pulizia delle stoviglie, visto che puoi mettere anche il sugo direttamente con la pasta.

Il tempo di cottura è sempre quello riportato sulla confezione di pasta, il tempo lo recuperi perchè non devi bollire l’acqua prima di mettere la pasta.

Non ho provato condimenti elaborati ho preferito restare sul semplice, quindi Spaghetti Aromatizzati con un mix di aromi confezionati, preparati appositamente per condire la pasta.

La pasta corta la puoi cuocere in un qualsiasi contenitore adatto al microonde, ma per gli spaghetti ti servirà un contenitore speciale per poter cuocere gli spaghetti senza spezzarli a metà.

Ti lascio altre ricette preparate con il forno a microonde.

Buona Cucina!

Spaghetti nel Microonde
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni1
  • Metodo di cotturaMicroonde
  • CucinaItaliana

Ingredienti per fare gli Spaghetti nel Microonde

  • 100 gspaghetti (N.5)
  • 2 cucchiainierbe aromatiche (essiccate per condire la pasta)
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • q.b.acqua (per coprire la pasta)

Strumenti per fare

  • Contenitore per spaghetti da microonde

Preparazione degli Spaghetti al Microonde

  1. Spaghetti nel Microonde

    Metti gli Spaghetti sul fondo del contenitore.

    Versa l’acqua sulla pasta che deve essere completamente coperta.

    Chiudi il contenitore con il suo coperchio.

  2. Appoggia il contenitore sul piatto del microonde e regola il forno a 700 watt.

  3. Imposta il tempo di cottura che dovrà essere quello indicato sulla confezione della pasta più 2 minuti che servono per dar tempo all’acqua di raggiungere la giusta temperatura.

  4. Fai partire la cottura e prepara il condimento.

  5. Erbette essiccate per spaghetti

    Metti a bagno le erbe aromatiche essiccate in pochissima acqua salata e riscaldale sul fornello.

  6. Quando le erbe avranno assorbito tutta l’acqua, aggiungi un filo di olio.

  7. Scola gli spaghetti facendo uscire l’acqua dai fori sul coperchio.

  8. Versa il condimento sugli spaghetti nel contenitore, mescola e servi.

Note e Consigli

Se vuoi puoi mettere un po’ meno acqua sugli spaghetti ed aggiungere il condimento, quando avrai preso dimestichezza nel procedimento non dovrai scolare gli spaghetti che usciranno conditi alla perfezione.

In questo contenitore puoi cuocere anche pasta di altri formati.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Una risposta a “Spaghetti nel Microonde”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.