Crea sito

Pummarola

La Pummarola per me, non è la semplice conserva di pomodoro che tutti (o quasi) si apprestano a fare ad agosto con i pomodori super maturi, lasciati al sole almeno un paio di giorni dopo la raccolta o dopo l’acquisto, dipende se si ha la fortuna di avere un orticello o meno.

La pummarola è un termine a cui sono affezionata un sacco, sentito per la prima volta la bellezza di quasi 40 anni fa da una cara, carissima persona che mi ha riempito la vita di cose magnifiche che continuano a riaffiorare in me nel corso degli anni.

Avrai capito di sicuro che si tratta di una salsa a base di pomodoro e te lo confermo.

La pummarola però, è arricchita di alcuni ingredienti che la rendono davvero speciale, molto profumata, leggera, ideale per condire subito la pasta, in giornata.

Poi succede che qualche vasetto scappa preparato per poterlo conservare e utilizzare più avanti nel tempo. In linea di massima però, ti consiglio di preparare il sugo, cuocere la pasta e condirla subito, avrai così il massimo del gusto e del profumo nel tuo piatto.

Pummarola
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 15/20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 1 kg Pomodori San Marzano (ben maturi)
  • 1 Cipolla (Piccola)
  • 1 carota (Piccola)
  • 1 costa sedano (Piccolo)
  • 1 spicchio Aglio (Facoltativo)
  • 3/4 foglie Basilico
  • 1 ciuffo Prezzemolo (Userai solo le foglioline)
  • 1 pizzico Zucchero (Serve per togliere acidità alla salsa)
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe (Facoltativo)
  • 4 cucchiai Olio extravergine d'oliva

Preparazione

Procedimento

  1. Lava bene i pomodori, elimina l’stremità del gambo, tagliali a pezzetti.

    Pulisci lo spicchio d’aglio e schiaccialo con il palmo della mano.

    Sbuccia e taglia in 4 parti la cipolla.

    Sbuccia la carota e tagliala a pezzetti assieme al sedano.

    Lava e asciuga il prezzemolo e il basilico.

    Metti nel mixer i pomodori e tutte le verdure tranne il basilico, il prezzemolo e l’aglio.

    Trita bene.

    In un tegame antiaderente che contenga bene tutti gli ingredienti, metti l’olio, le foglioline di prezzemolo e l’aglio intero.

    Soffriggi quel tanto che basta e in ogni caso appena vedi l’aglio che cambia colore, toglilo e aggiungi la salsa ottenuta con il mixer.

    Unisci il pizzico di zucchero e cuoci fino a far addensare la pummarola.

    Regola di sale e pepe e, quasi alla fine aggiungi le foglie di basilico intere che toglierai poco prima di condire la pasta.

Note

Questa salsa pummarola è ideale per condire tutti i tipi di pasta, corta o lunga che sia. Ti consiglio di cuocere e condire subito con la pummarola appena fatta, se te ne resta conservala in frigorifero in un contenitore a chiusura ermetica per il giorno dopo.

Come ti sembra questa ricetta? Hai provato a farla? Se hai suggerimenti puoi scriverli qui sotto nei commenti.

Se ti piacciono le mie ricette seguimi anche sulla pagina fb dedicata al sito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.