Penne piselli capperi e pomodorini secchi

Print Friendly, PDF & Email

 

Penne-piselli-capperi-pomodorini-secchi

Penne piselli capperi e pomodorini secchi, un primo piatto decisamente saporito. Saporito al punto tale, che non ho salato l’acqua di cottura della pasta.

I pomodori secchi sono un ottimo metodo per conservare a lungo i pomodori e averli anche nelle stagioni invernali. Un metodo di conservazione tipico delle regioni del sud, dove sono abbondanti le coltivazioni di pomodori e dove il sole è sempre presente e molto caldo. Il sole, infatti, è indispensabile per l’essiccazione dei pomodori.

Utile guida su come essiccare frutta e verdura.

Tempo di preparazione: 5 minuti

Tempo di cottura: 10 minuti

Difficoltà: bassa

Porzioni: 1

Ingredienti:

  • 2 cucchiai di pane grattugiato
  • 2 pomodorini secchi
  • 50 g di piselli in scatola
  • Olio extravergine di oliva
  • Un cucchiaino di capperi
  • 70 g di penne

Procedimento:

  • Mettete nel mixer i pomodorini e i capperi lavati e tritateli.
  • Mettete un filo di olio in un piccolo tegame.
  • Riscaldate l’olio e aggiungete il pane grattugiato.
  • Fate tostare il pane fino a renderlo scuro.
  • Unite i capperi e i pomodorini tritati.
  • Rosolate ancora il condimento e unite i piselli sgocciolati e lavati.
  • Lasciate sul fuoco basso fino al momento di condire la pasta.
  • Cuocete la pasta in acqua senza aggiungere sale.
  • Terminata la cottura, scolate la pasta e conditela con il saporito sugo preparato.

11 Risposte a “Penne piselli capperi e pomodorini secchi”

  1. golosa questa pasta!sai che anch’io avevo contattato la fiber pasta? solo che non mi hanno degnata nemmeno di una risposta, l’unica cosa che inviano sono le news letter!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.