Crea sito

Frittelle di baccalà al forno

Frittelle di baccalà

Per preparare le frittelle di baccalà non ho seguito la regola del fritto a tutti i costi, per cui il risultato sarà ottimo ma non come fritto.

La soddisfazione di gustare le frittelle di baccalà senza troppi sensi di colpa e senza ritrovarsi la cucina intrisa di schizzi di unto, è unica!

Tempo di preparazione: 15 minuti

Tempo di riposo: 12 minuti

Tempo di cottura: 10 minuti

Porzioni: 3

Ingredienti:

  • 100 gr di baccalà ammollato
  • 200 gr di farina
  • 100 gr di acqua
  • 3 gr di lievito di birra
  • Olio
  • Spezie per pesce

Procedimento:

  • Mettete il baccalà ammollato nel mixer e frullatelo.
  • Trasferite il baccalà in una ciotola e aggiungete l’acqua, la farina, il lievito e le spezie.
  • Mescolate bene e fate riposare 2 ore.
  • Preriscaldate il forno (180 gradi) e rivestite una teglia con carta da forno.
  • Riprendete l’impasto che avrà la consistenza di una colla, e prelevate alcune porzioni che posizionerete nella teglia ben distanziate tra loro.
  • Spennellate la superficie di ogni frittella con olio.
  • Infornate e cuocete per 10 minuti.
  • Girate le frittelle di baccalà a metà cottura.

14 Risposte a “Frittelle di baccalà al forno”

  1. Mmmmmmmmmmmmmm!!! Ma queste sono delle vere e proprie pizzette!!! Mi piacciono tantissimo, devo assolutamente proporle qui a casa mia, soprattutto per la cottura al forno! Ottima ricettina, complimenti!

  2. Che buone Cris!!!!io adoro il baccalà, perfino lesso, quindi figurati cosi….Quando ero piccola mia mamma le faceva spesso, ma erano fritte.Cosi sono molto più leggere, quindi sono ancora meglio!!!!Bravissima!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.