Biscotti abbracciati

Print Friendly, PDF & Email

Biscotti abbracciati
Preparare i biscotti in casa per la colazione o la merenda è una delle cose che preferisco fare. Questi biscotti abbracciati, sono buoni e belli, la ricetta appartiene a Benedetta Parodi e alla sua trasmissione, quindi facilissimi da realizzare.

I biscotti abbracciati, avendo l’impasto di 2 colori assomigliano ai famosi biscotti del Mulino Bianco.

Tempo di preparazione: 60 minuti

Tempo di cottura: 15 minuti

Dose per: 80 biscotti

Ingredienti:

Per la pasta chiara

  • 1 uovo
  • 150 gr di zucchero
  • 450 gr di farina
  • 50 gr di fecola di patate
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 200 gr di burro
  • 60 gr di panna per dolci non zuccherata
  • Un pizzico di sale
  • 1 bustina di vanillina

Per la pasta scura

  • 1 uovo
  • 150 gr di zucchero
  • 150 gr di farina
  • 50 gr di fecola
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 200 gr di burro
  • 60 gr di panna per dolci non zuccherata
  • Un pizzico di sale
  • 1 bustina di vanillina
  • 2 cucchiai di cacao amaro in polvere

Procedimento:

  • Preparate separatamente gli impasti di due colori, se utilizzate la planetaria preparate prima l’impasto chiaro e dopo quello scuro, eviterete di lavare la ciotola e il colore chiaro non sarà”inquinato” dallo scuro.
  • Gli impasti sono esattamente come gli impasti classici di pasta frolla se li lavorate troppo avranno bisogno di riposo nel frigorifero per almeno 40 minuti prima di procedere alla preparazione dei biscotti.
  • Iniziate lavorando il burro con l’uovo lo zucchero e la vanillina.
  • Miscelate la farina con la fecola e il lievito e uniteli al composto di uova.
  • Aggiungete la panna e il sale.
  • Amalgamate velocemente fino ad ottenere un impasto omogeneo e compatto.
  • Avvolgetelo con pellicola trasparente e mettetelo a riposare in frigorifero.
  • Preparate allo stesso modo anche l’impasto scuro aggiungendo il cacao assieme alla farina.
  • Fate riposare anche questo panetto di pasta in frigorifero, avvolto nella pellicola trasparente.
  • Trascorso il tempo di riposo riprendete gli impasti.
  • Ricaviate piccole porzioni dalla pasta chiara e formate dei rotolini sottili a cui darete una forma curva come la lettera C.
  • Appoggiate queste forme direttamente nella teglia rivestita di carta da forno.
  • Procedete allo stesso modo con l’impasto di colore scuro.
  • Appoggiate i rotolini scuri a fianco di quelli chiari ma al contrario, creando un cerchio di due colori.
  • Fate una piccola pressione sulle 2 estremità che uniscono il biscotto abbracciato.
  • Infornate a 180 gradi per 15 minuti.

17 Risposte a “Biscotti abbracciati”

  1. Ciao, ho letto ora il tuo commento. Sí, vanno bene anche ricette vecchie se sono adatte al tema del contest, peró devi pubblicare un nuovo post in cui inserisci la foto di queste ricette, un link che porti ai post originali e, come sempre, il banner. A presto.

  2. con questi dolci abbracci e tutte le altre specialità che si fanno in questo periodo,fra poco non riuscirà adabbracciarmi più nessuno,rotoloooo!!!!bacioni

  3. Che carine questi abbracci! 🙂 E devo dire che la spolveratina di zucchero a velo ci sta eccome! 🙂 Grazie per essere passata dal mio blog! :)Nelly

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.