Frittatine con fiori di zucca carote e formaggio

Print Friendly, PDF & Email

Frittatine con fiori di zucca carote e formaggio

Per preparare queste frittatine ho utilizzato come ingredienti principale, oltre alle uova fiori di zucca che sono tra gli ingredienti estivi più apprezzati. Versatili buoni e facilmente coltivabili, se si ha la possibilità di avere un piccolo orto.

Pulire i fiori di zucca è molto facile e veloce. Per prima cosa, aprite delicatamente il fiore e togliete il pistillo, togliete la parte sporgente dello stelo, lavateli delicatamente in acqua fredda, togliete l’acqua in eccesso e metteteli ad asciugare su un telo di cotone.

Ricordatevi di prepararli entro poche ore dall’acquisto o dalla raccolta, sono molto delicati e sfioriscono in fretta, una volta rovinati saranno irrecuperabili, se volete farli sopravvivere qualche ora in più, metteteli in un vaso con il gambo immerso nell’acqua.

Tempo di preparazione: 20 minuti

Tempo di cottura: 6 minuti

Porzioni: 4

Ingredienti:

  • 4 uova
  • 1 cucchiaio di farina
  • 10 fiori di zucca
  • 3 carote
  • Un pizzico di bicarbonato
  • 4 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • Olio di semi di girasole
  • Sale
  • Pepe
  • Noce moscata

Procedimento:

  • Sbattete le uova con la noce moscata il sale e il pepe.
  • Tagliate i fiori di zucca a pezzetti.
  • Sbucciate le carote e tagliatele a Julienne.
  • Unite le verdure alle uova e continuate a sbattere.
  • Unite la farina miscelata al bicarbonato e il parmigiano.
  • Scaldate una padella antiaderente e ungetela con un filo di olio.
  • Stendete l’olio con un foglio di carta da cucina e togliete l’eccesso.
  • Al centro della teglia appoggiate uno stampino al silicone adatto alle alte temperature.
  • Versate all’interno dello stampino il composto di uova (deve rimanere appena al di sotto del bordo dello stampino).
  • Mettete il coperchio e fate cuocere per 5/6 minuti.
  • Ripetete il procedimento fino ad esaurimento degli ingredienti.

18 Risposte a “Frittatine con fiori di zucca carote e formaggio”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.