Fagiolini in Pentola a Pressione

Print Friendly, PDF & Email

Cuocere-i-fagiolini-in-pentola-a-pressione.

E’ veramente facile e veloce cuocere i fagiolini in pentola a pressione.

Si possono cucinare in vari modi ma anche lessare semplicemente e gustare queste verdure calde o tiepide.

Normalmente per regolarmi bene con la quantità di acqua, dispongo bene le verdure sul fondo della pentola e aggiungo acqua fino a coprirle rimanendo al filo o appena un dito al di sopra.

Alcune estremità delle verdure potrebbero rimanere scoperte ma questo non comprometterà la cottura.

Indicativamente ho segnalato un bicchiere di acqua su 1 kg di fagiolini per cercare di rendere meglio l’idea, ma non è una misura precisissima visto che ci sono bicchieri e pentole di diverse misure. Ho sempre seguito questa linea base per misurare i liquidi e mi sono sempre trovata bene.

Procedete così:

  • Pulite i fagiolini eliminando le punte che si trovano alle estremità.
  • Lavateli bene.
  • Metteteli nella pentola a pressione.
  • Ricopriteli a filo con acqua (Indicativamente 1 bicchiere per 1 kg di fagiolini).
  • Salate se lo ritenete necessario.
  • Chiudete la pentola e ponetela sul fuoco.
  • Aspettate il sibilo e da questo momento calcolate il tempo di cottura.
  • 5 minuti se volete i fagiolini sodi e croccanti.
  • 6-7 minuti se volete i che i fagiolini siano ben cotti.
  • Il tempo totale in pentola sarà dai 10 ai 15 minuti.
  • Facendo attenzione a non scottarvi e dopo aver spento la fiamma, scaricate la pentola dal vapore alzando la valvola.
  • Togliete il coperchio e scolate i fagiolini dall’acqua.
  • Potete consumare i fagiolini caldi oppure raffreddarli passandoli sotto il getto di acqua fredda del rubinetto.
  • Condite o cucinate a piacere secondo la vostra ricetta.

4 Risposte a “Fagiolini in Pentola a Pressione”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.