Crea sito

Bretzel

Prepariamo i Bretzel, famoso pane Austriaco un po’ laborioso da fare ma la ricetta in sè è estremamente facile.

Ho utilizzato la macchina del pane adattando una ricetta per il Bimby Tm21, te le scriverò entrambe con i rispettivi procedimenti così potrai scegliere quale preparare.

I Bretzel sono un ottimo sostituto del pane, appena sfornati sono buonissimi e fragranti, il giorno dopo un po’ meno croccanti ma ugualmente buoni.

Prima della cottura al forno li dovrai cuocere in acqua bollente per avere un effetto simile agli originali.

All’acqua dovrai aggiungere una giusta dose di bicarbonato e cuocere i Bretzel dopo tre lievitazioni, la prima e la seconda della sola pasta e la terza dopo avergli dato la forma intrecciata che li caratterizza

Gustali con una buona birra e guarda altre ricette per fare il pane.

Bretzel
  • DifficoltàAlta
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione4 Ore
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura1 Giorno 6 Ore
  • Porzioni12
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaAustriaca

Ingredienti Per fare i Bretzel

Con La Macchina del Pane

  • 500 gdi farina di forza (tipo Manitoba)
  • 250 gdi acqua
  • 10 gdi lievito di birra fresco (oppure 1/2 bustina di lievito secco)
  • 2 cucchiaidi zucchero semolato
  • 50 gdi burro morbido
  • 10 gdi sale
  • bicarbonato (1 cucchiaio raso ogni litro di acqua che userai per la bollitura)

Con il Bimby Tm21

  • 500 gdi farina di forza (tipo Manitoba)
  • 280 gdi acqua
  • 10 gdi lievito di birra fresco (oppure mezza bustina di lievito secco)
  • 2 cucchiaidi zucchero semolato
  • 50 gdi burro morbido
  • 10 gdi sale
  • bicarbonato (1 cucchiaio raso per ogni litro di acqua che userai per la bollitura)

Strumenti per fare i Bretzel

  • Bimby Tm21 o Macchina del Pane
  • Leccarda del forno
  • Carta da forno
  • Pentola

Preparazione dei Bretzel

Con la Macchina del Pane

  1. Posiziona le pale sui perni della macchina del Pane.

    Sul fondo metti l’acqua, il burro morbidissimo e il sale.

  2. Versa ora la farina e sulla farina metti il lievito fresco sbriciolato oppure quello secco.

    Aggiungi lo zucchero e chiudi il coperchio della macchina.

  3. Avvia il programma di solo impasto scegliendo quello con la sola lavorazione che dura circa 10 minuti. Nella mia è il numero 9.

  4. Terminato il programma lascia lievitare l’impasto all’interno della Macchina fino a quando, all’incirca, raggiungerà il bordo.

  5. Raggiunta la lievitazione, fai ripartire il programma e alla fine lascia nuovamente lievitare nel cestello.

    Terminata la seconda lievitazione, togli la pasta dal cestello della macchina del Pane e lavorala un po’ con le mani.

  6. Dividi la pasta in 12 parti e forma 12 cilindri lunghi circa 40 cm, spessi 1 cm rendendoli più sottili alle estremità durante la lavorazione con le mani.

  7. Ora dai la forma incrociata che caratterizza questo pane saldando bene le estremità.

  8. Copri i Bretzel con un canovaccio e lasciali lievitare per 60 minuti lontano da spifferi d’aria.

  9. Nel frattempo porta a bollore 1 litro di acqua in una pentola bassa e larga.

    Appena raggiunto il bollore aggiungi il bicarbonato.

  10. A lievitazione raggiunta inizia la bollitura dei Bretzel immergendoli nell’acqua uno per volta per circa 10 secondi.

  11. Scolali bene e appoggiali sulla teglia del forno ricoperta di carta da forno.

    Cospargi la superficie con sale grosso.

  12. Inforna a 200°C e cuoci per circa 30 minuti.

Con il Bimby Tm21

  1. Metti nel boccale prima i liquidi con il burro morbido e poi le polveri mantenendo ben distante il lievito dal sale.

  2. Impasta a Vel. 5/6 Per 30 Sec. e 1 Min. a funzione Spiga.

  3. Togli l’impasto dal boccale e procedi con la prima lievitazione.

    Avvenuta questa sgonfia la pasta e lavorala un po’ con le mani e procedi con la seconda fase di lievitazione.

  4. Il procedimento seguente sarà come ti ho descritto sopra nel procedimento per la Macchina del pane.

Note e Consigli sui Bretzel

Quando hai dato la forma ai Bretzel e messi nella teglia da forno, se hai spazio in frigo, dopo la lievitazione, puoi inserire la teglia e lasciarla per 60 minuti, questo procedimento ti renderà più semplice la fase di bollitura e la crosta, dopo la cottura in forno, sarà decisamente più lucida.

Il tempo indicato per la cottura in forno sicuramente potrà variare in base alla dimensione e allo spessore dei Bratzel che hai preparato.

Conservali in un contenitore non di materiale plastico e nemmeno in un sacchetto da freezer, se li sigilli diventeranno mollicci in pochissimo tempo.

Per quanto riguarda il programma utilizzato con la Macchina del Pane, ti posso dire che ho scelto il più corto per rendere più veloce il procedimento, ma puoi usare anche il programma con impasto e lievitazione che in totale dura circa un’ ora e 30 minuti e lo farai una volta soltanto.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.