Crea sito

Gnocchi alla contadina aromatizzati

Gli gnocchi alla contadina aromatizzati sono un primo piatto saporito, facile e veloce da preparare. E’ uno dei miei piatti preferiti, ottimo nel periodo invernale che ti riscalda dentro, ma che io amo così tanto da farlo anche nei periodi più caldi dell’anno. La salvia ed il rosmarino donano un gusto stravolgente del quale non potrai più farne a meno.

gnocchi alla contadina aromatizzati
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 ggnocchi di patate
  • 400 gfagioli borlotti in scatola (o lessi)
  • 100 gpancetta (stagionata nostrana)
  • 300 gpolpa di pomodoro
  • 1/2cipolla (media)
  • 4 fogliesalvia (fresca)
  • 1 cucchiainorosmarino (aghi)
  • sale
  • pepe
  • olio extravergine d’oliva
  • 1/2 bicchiereacqua

Preparazione degli gnocchi alla contadina

  1. Per preparare gli gnocchi alla contadina aromatizzati iniziate prendendo una pentola piccola, ma non troppo, e versateci dentro la pancetta nostrana stagionata tagliata a cubetti. Accendete il fuoco a fiamma alta e non appena la pancetta inizierà a rilasciare il grasso aggiungete la cipolla tritata e fatela rosolare un paio di minuti. Versate ora i fagioli insieme all’acqua fava (brodo di cottura), mescolate e lasciate raggiungere la temperatura per un minutino. A questo punto aggiungete la polpa di pomodoro, aggiustate di sale e pepe e aggiungete un filo d’olio evo. Mescolate, portate ad ebollizione e dopodiché abbassate la fiamma e coprite con un coperchio lasciando cuocere 5 minuti. A questo punto allungate con mezzo bicchiere di acqua e aggiungete la salvia tritata e un cucchiaino da tè di rosmarino tritato. Portate nuovamente ad ebollizione fate cuocere altri 5 minuti.

    Passate ora a cuocere gli gnocchi in acqua salata bollente fino a quando non salgono a galla (circa 2 minuti dal bollore). Scolateli e versateli nel condimento. Mescolate con cautela e servite caldi.

4,5 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.