Crostì di Pizza rossa in padella – ricetta sfiziosa

Crostì di Pizza rossa in padella

Quando l’altro giorno ho preparato per la prima volta la Pizza Rossa, ho messo da parte un pezzetto di impasto lievitato. Non avevo idea di cosa ci avrei realizzato, ma sapevo di voler creare qualcosa di alternativo e nello stesso tempo “studiare” l’impasto e vederne la differenza dopo un giorno; quindi l’ho messo in frigo avvolto nella pellicola trasparente. L’indomani l’ho ripreso e ho provato a cuocerlo in padella, devo dire che non c’è stato bisogno di farlo lievitare nuovamente, l’impasto è rimasto uguale al giorno prima, l’ho semplicemente steso e cotto in padella. Dopodichè, ho avuto l’idea di farne dei crostini con il pesto di basilico, i peperoni grigliati che avevo già pronti e le noci, ho aggiunto qualche goccia di aceto balsamico e qualche altro ingrediente. Il risultato è un’accostamento di sapori davvero sorprendente e molto stuzzicante.

Crostì di Pizza rossa in padella

Crostì di Pizza rossa in padella

Ingredienti per l’impasto:

  • 250 g di farina 00
  • 150 g di pomodori
  • basilico
  • aglio
  • origano
  • mezza bustina di lievito disidradato
  • 1 cucchiaio di olio
  • 1 cucchiaio di latte
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • sale

Per la farcitura dei Crostì di Pizza rossa in padella:

Procedimento:

Dopo aver preparato l’impasto della pizza rossa (trovi la ricetta completa qui) e averlo fatto lievitare, stenderlo in una sfoglia rettangolare allargandolo con i polpastrelli. Tagliare la sfoglia in 2 o più parti per adattarla alla  piastra. Ora scaldare la piastra o una padella e cuocere la pizza girandola un paio di volte da entrambi i lati  con una paletta. (Per facilitare la cottura all’interno, abbassare la fiamma al minimo e coprire per circa 5 minuti).

Una volta cotta la base per la pizza rossa, tagliarla a rettangoli e farcirli con il pesto di basilico, striscioline di peperoni grigliati e gherigli di noci. Completare il tutto con qualche bacca di pepe rosa, semi di sesamo e qualche goccia di Condimento di AcetoBalsamico al lampone o Aceto Balsamico Classico.
Volendo si possono aggiungere delle foglioline di timo o di basilico.

Con la stessa ricetta possiamo realizzare delle pizzette cotte sempre in padella dando la forma arrotondata classica della pizza.

 

 ©RossoFragola x Acetaia Giusti

I Crostì di Pizza rossa in padella sono pronti; servire subito o tenere in frigo coperti con la pellicola trasparente fino al momento di servirli. Buon appetito!

Crostì di Pizza rossa in padella
Crostì di Pizza rossa in padella con pesto di basilico peperoni grigliati e noci

Ti potrebbero interessare anche:

Panini farciti con prosciutto e mozzarella
Cuori di carciofi farciti e gratinati
Confettura di prugne rosse
Lasagne finte al ragù
Besciamella al curry e pepe bianco
Ceci tostati

Se ti va, puoi seguirmi anche sulla mia Fan Page: Clicca QUI

Senza titolo-1

 Grazie x la visita! Torna a trovarmi!!! ;-)

COPYRIGHT

 

 

Precedente Cotolette di pollo alle carote cotte al forno - ricetta imperdibile! Successivo Cous Cous alle carote con funghi e datterini

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.