Crea sito

Tiramisù con ricetta classica facile e veloce

Il tiramisù è un dolce conosciutissimo ed amato da tantissime persone, per quanto sembri un dolce elaborato, in realtà è velocissimo da preparare e soprattutto possiamo organizzarci con un po’ di anticipo se vogliamo presentarlo in tavola il giorno dopo. Ho provato a realizzarlo il sabato per il pranzo della domenica ed il risultato è stato eccellente, il giusto tempo di riposo in frigorifero gli ha regalato una consistenza perfetta, ma se avete tempi più stretti niente paura, sarà sufficiente prepararlo almeno un paio di ore prima.
Ora seguitemi ai fornelli e prepariamo insieme il tiramisù con ricetta classica!

Seguimi GRATUITAMENTE su GOOGLE NEWS cliccando qui
 
Ti aspetto nella mia pagina Facebook che trovi cliccando qui  e su Pinterest cliccando qui

tiramisù con ricetta classica
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per circa 8 porzioni

  • 4uova
  • 100 gzucchero
  • 500 gmascarpone
  • 200 mlcaffè
  • q.b.savoiardi
  • q.b.cacao amaro in polvere

Preparazione del tiramisù con ricetta classica

  1. Importante, nella preparazione del tiramisù con ricetta classica, è la qualità delle uova. A meno che non utilizziate uova freschissime di provenienza certa, per maggiore sicurezza vi conviene procedere alla pastorizzazione come vi spiego più avanti.

  2. Iniziamo a preparare il tiramisù con ricetta classica separando i tuorli dagli albumi, poi montiamo i tuorli insieme allo zucchero fino ad ottenere un composto molto chiaro e spumoso.

  3. Per procedere alla pastorizzazione delle uova, mettete la ciotola con i tuorli e lo zucchero sul fuoco a bagnomaria e montate bene raggiungendo una temperatura di 82°, se non avete un termometro da cucina procedete come indicato fino a che la crema non velerà il cucchiaio.

  4. Lasciamo raffreddare il composto di tuorli e zucchero, nel frattempo prepariamo il caffè, senza zuccherarlo e lo mettiamo in un piatto.

  5. Una volta raffreddato il composto di tuorli e zucchero, aggiungiamo il mascarpone a cucchiaiate e poi montiamo a neve gli albumi e li aggiungiamo poco alla volta, facendoli assorbire ben bene.

  6. Otterremo così una crema liscia e spumosa, la mettiamo da parte e procediamo alla preparazione del nostro tiramisù con ricetta classica!

  7. Prendiamo una teglia (la mia misura circa 30 x 18) e “sporchiamo” il fondo con un po’ di crema, poi inzuppiamo velocemente i savoiardi nel caffè e li disponiamo ordinatamente fino a ricoprire la pirofila.

  8. tiramisù con ricetta classica

    Ricopriamo con un abbondante strato di crema, livelliamo bene ed inseriamo un altro strato di savoiardi inzuppati nel caffè.

  9. Terminiamo con un ultimo strato di crema, livelliamo bene e spolverizziamo con abbondante cacao amaro.

  10. Ora lasciamo riposare il nostro tiramisù in frigo, ben coperto, per almeno due ore e poi potremo portarlo in tavola!

Un consiglio in più:

* Conservate il vostro tiramisù in frigo, ben coperto, per due giorni al massimo.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da mollichedizucchero

45 anni, un marito , due figlie piccolissime ed una passione sfrenata: i fornelli !!! Il blog nasce per raccogliere e proporre in maniera semplice, tutti i miei esperimenti culinari... Sono bene accetti consigli, suggerimenti e critiche :-)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.