Crea sito

Sformato di zucchine ricetta saporita e filante

Lo sformato di zucchine è un piatto completo e saporito, perfetto per una cena gustosa o anche da portare fuori per una gita o in ufficio. Come molte delle mie ricette, anche questa può essere preparata in anticipo e lasciata riposare in frigo in attesa della cottura, spesso mi capita di prepararlo ad ora di pranzo e poi di cuocerlo direttamente ad ora di cena, sfruttando così il poco tempo libero 😉
Ora andiamo in cucina e prepariamo insieme lo sformato di zucchine.

Se vuoi ricevere gratuitamente le notifiche delle ricette e tutte le novità, clicca QUI
 
Ti aspetto nella mia pagina Facebook che trovi cliccando qui  e su Pinterest cliccando qui

sformato di zucchine
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 4 persone

  • 2Zucchine (di medie dimensioni)
  • 1Uovo
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • 3 cucchiaiPangrattato
  • 4 fetteProsciutto cotto
  • 200 gScamorza (provola)
  • 1 cucchiaioOlio extravergine d’oliva

Preparazione dello sformato di zucchine

  1. Iniziamo grattugiando le zucchine con una grattugia a fori larghi, poi le lasciamo riposare un po’ in attesa che perdano la loro acqua.

  2. Strizziamo bene le zucchine, le mettiamo in una ciotola ed aggiungiamo l’uovo appena sbattuto, regoliamo di sale e pepe ed iniziamo ad impastare.

  3. Aggiungiamo tanto pangrattato quanto ne serve per creare un composto morbido ma non appiccicoso (a me son bastati 3 cucchiai scarsi).

  4. sformato di zucchine

    Ungiamo una pirofila da forno, mettiamo metà del composto di zucchine schiacciando bene con le mani e creando un bordo laterale alto almeno 1 centimetro.

  5. Mettiamo 2 fette di prosciutto cotto sul fondo di zucchine, poi la scamorza a dadini e copriamo con le altre due fette di prosciutto cotto.

  6. Copriamo il tutto con le zucchine rimanenti, livelliamo bene, ungiamo la superficie e cospargiamo con un altro po’ di pangrattato.

  7. Inforniamo in forno statico a 180° per circa 20 minuti o in microonde funzione combinata a 1000W per circa 13 minuti, si dovrà creare una bella crosticina!

Un consiglio in più

* Potete variare la farcitura come preferite, questa ricetta è utile anche per smaltire salumi e formaggi avanzati.

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da mollichedizucchero

45 anni, un marito , due figlie piccolissime ed una passione sfrenata: i fornelli !!! Il blog nasce per raccogliere e proporre in maniera semplice, tutti i miei esperimenti culinari... Sono bene accetti consigli, suggerimenti e critiche :-)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.