Crea sito

Gabbiette di zucchine filanti ricetta saporita

Le gabbiette di zucchine filanti sono degli involtini estremamente saporiti e veloci da realizzare, possiamo anche prepararli in anticipo e farli riposare in frigo per qualche ora in attesa di cuocerli, insomma un contorno gustoso e colorato che sicuramente piacerà a tutta la famiglia.
Per preparare le gabbiette di zucchine filanti avrete bisogno di pochissimi ingredienti, potrete sbizzarrirvi con la fantasia ed utilizzare anche le rimanenze di salumi e formaggi che avete nel frigo, insomma potete personalizzarla come più vi pare!

Se vuoi ricevere gratuitamente le notifiche delle ricette e tutte le novità, clicca QUI
 
Ti aspetto nella mia pagina Facebook che trovi cliccando qui  e su Pinterest cliccando qui

gabbiette di zucchine
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni10 pezzi circa
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per circa 10 pezzi

  • 2Zucchine (grandi)
  • q.b.Formaggio (tipo scamorza)
  • q.b.Mortadella (o altro salume)
  • 2 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale
  • 1 cucchiaioPangrattato

Preparazione delle gabbiette di zucchine filanti

  1. Iniziamo a preparare le nostre gabbiette lavando e privando le zucchine delle estremità, poi con l’aiuto di una mandolina le affettiamo sottili nel senso della lunghezza.

  2. Prendiamo le fette di zucchine così ottenute e dividiamole in coppie di 2, poi incrociamo ogni coppia di fette come a formare una X e nel centro disponiamo un po’ di mortadella ed un cubetto di formaggio.

  3. gabbiette di zucchine

    Richiudiamo le gabbiette incrociando le zucchine sopra al ripieno di mortadella e formaggio e le fermiamo con l’aiuto di uno stuzzicadenti.

  4. Disponiamo le gabbiette all’interno di una pirofila da forno leggermente unta, poi le irroriamo con un po’ d’olio, un pizzico di sale ed un po’ di pangrattato.

  5. Inforniamo le gabbiette di zucchine a 200° in forno statico per circa 15 minuti, oppure nel microonde con funzione “combi” a 1000W per circa 6 minuti.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da mollichedizucchero

45 anni, un marito , due figlie piccolissime ed una passione sfrenata: i fornelli !!! Il blog nasce per raccogliere e proporre in maniera semplice, tutti i miei esperimenti culinari... Sono bene accetti consigli, suggerimenti e critiche :-)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.