Riso nero con zucchine e gamberetti

RISO NERO CON ZUCCHINE E GAMBERETTI Oggi vi presento un primo piatto gustosissimo, fresco e saporito perfetto in estate e comodo anche da portare fuori casa in occasione di una gita magari al mare. Per preparare questo piatto potrete organizzarvi con un po’ di anticipo, io spesso lo preparo ad ora di pranzo e lo lascio riposare in frigo per poi servirlo a cena. Insomma una ricetta semplice dai sapori delicati, un piatto che sicuramente conquisterà tutta la famiglia! Ora seguitemi in cucina vi racconto la ricetta del riso nero con zucchine e gamberetti!

Se vuoi seguirmi su Instagram, clicca QUI

 

Ti aspetto nella mia pagina Facebook che trovi cliccando qui  e su Pinterest cliccando qui

riso nero con zucchine e gamberetti
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàPrimavera, Estate

Ingredienti per il riso nero con zucchine e gamberetti

200 g riso venere
150 g gamberetti
2 zucchine
Mezza cipolla (grattugiata)
q.b. sale

Strumenti

Preparazione del riso nero con zucchine e gamberetti

Come potrete leggere, la preparazione di questa ricetta è abbastanza veloce, per cominciare mettiamo a bollire una pentola di acqua leggermente salata e poi ci dedichiamo al condimento.

Io ho utilizzato dei gamberetti surgelati, per un risultato ancora più saporito potete utilizzare dei gamberetti freschi, se il vostro fornitore di fiducia non ve li vende già puliti, dovrete sciacquarli e privarli della corazza e con l’aiuto di uno stecchino elimineremo l’intestino (quel piccolo filo nero visibile sul dorso).

In una padella capiente mettiamo a scaldare due cucchiai di olio e la mezza cipolla grattugiata, appena inizia a soffriggere aggiungiamo le zucchine precedentemente lavate e tagliate a cubetti e le facciamo saltare su fiamma vivace per qualche minuto, fino a che non saranno morbide.

riso nero con zucchine e gamberetti

Appena le zucchine saranno cotte aggiungiamo i gamberetti e li lasciamo cuocere un paio di minuti, giusto il tempo che prendano colore senza esagerare con la cottura altrimenti diventano gommosi.

Cuociamo il riso nero in abbondante acqua salata seguendo le indicazioni sulla confezione (la mia riportava 12/14 minuti ma ne è servito qualcuno in più), poi lo scoliamo e lo passiamo sotto l’acqua corrente per raffreddarlo e bloccarne la cottura.

Versiamo il riso in una coppa capiente, aggiungiamo il condimento di zucchine e gamberetti e mescoliamo, se necessario aggiungiamo un paio di cucchiai di olio per amalgamare bene il tutto.

Se vi è piaciuta la ricetta del riso nero con zucchine e gamberetti e siete alla ricerca di piatti freschi, non perdete anche queste idee sfiziose:

Insalata di ceci fredda ricetta estiva

Cous cous alle verdure

Pasta alla crudaiola

Un consiglio in più:

* Per dare maggiore colore e freschezza al piatto potete anche aggiungere dei pomodorini, per una versione più leggera aggiungeteli a crudo, per una versione più saporita saltateli in padella insieme alle zucchine ed ai gamberetti;

* Il riso nero con zucchine e gamberetti si conserva in frigo ben coperto per non più di due giorni.

INSTAGRAM cliccando qui

GOOGLE NEWS cliccando qui

FACEBOOK cliccando qui

PINTEREST cliccando qui

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da mollichedizucchero

47 anni, un marito , due figlie piccolissime ed una passione sfrenata: i fornelli !!! Il blog nasce per raccogliere e proporre in maniera semplice, tutti i miei esperimenti culinari... Sono bene accetti consigli, suggerimenti e critiche :-)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.