Crea sito

Pasta al forno con speck e scamorza affumicata

La pasta al forno con speck e scamorza affumicata è un piatto unico estremamente saporito, nel mio caso c’è tutto quello che adoro: lo speck, la scamorza affumicata e la salsa di noci che, chi mi conosce bene sa, mangerei ogni giorno. Per preparare questo primo piatto non serve moltissimo tempo, se avete già la besciamella pronta o la preparate in anticipo basterà davvero poco. Per questa ricetta devo dire grazie al mio grande amico Eugenio, è stato lui a crearla e a darmi l’ispirazione, quando mi ha mandato la foto su Whatsapp ho deciso che avrei dovuto prepararla quanto prima e… così è stato!


Se vuoi ricevere gratuitamente le notifiche delle ricette e tutte le novità, clicca QUI

Ti aspetto nella mia pagina Facebook che trovi cliccando qui  e su Pinterest cliccando qui

pasta al forno con speck e scamorza
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gPasta corta
  • 600 mlBesciamella
  • 80 gSpeck
  • 4 cucchiaiSalsa di noci (o 10 gherigli di noce)
  • 200 gScamorza affumicata
  • q.b.Sale
  • 4 cucchiaiParmigiano Reggiano DOP (grattugiato)

Preparazione

  1. Iniziamo a preparare la pasta al forno con speck e scamorza affumicata partendo dalla besciamella (qui trovate il link alla ricetta), quando sarà pronta potremo metterla da parte. Se volete portarvi avanti con il lavoro potete anche prepare la salsa il giorno prima.

  2. Mettiamo a cuocere la pasta in abbondante acqua salata e la scoliamo a metà del tempo di cottura indicato sulla confezione. Questo perché la pasta continuerà a cuocere in forno, se la bolliamo per il tempo indicato sulla confezione, una volta in forno diventerà eccessivamente cotta.

  3. Mentre la pasta cuoce mettiamo lo speck in una padella antiaderente senza aggiungere altro e lo facciamo cuocere su fiamma vivace finché non sarà ben dorato.

  4. pasta al forno con speck e scamorza

    Scoliamo la pasta al dente, la rimettiamo in pentola ed aggiungiamo la besciamella, il formaggio grattugiato, lo speck, il formaggio e la salsa di noci. Mescoliamo bene, poi versiamo un po’ di besciamella sul fondo della teglia e versiamo tutta la pasta.

  5. Ricopriamo la superficie con qualche altro cucchiaio di besciamella ed inforniamo a 180° per circa 25/30 minuti, finché non si sarà formata una crosticina dorata.

Un consiglio in più

* Per una versione vegetariana, al posto dello speck potete mettere dei funghi secchi precedentemente saltati in padella con un po’ d’olio, oppure dei piselli o degli asparagi;

* Se non avete la salsa di noci potete tranquillamente utilizzare delle noci tritate grossolanamente.

Pubblicato da mollichedizucchero

45 anni, un marito , due figlie piccolissime ed una passione sfrenata: i fornelli !!! Il blog nasce per raccogliere e proporre in maniera semplice, tutti i miei esperimenti culinari... Sono bene accetti consigli, suggerimenti e critiche :-)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.