Crea sito

Gnocchi di pane ricetta economica

Gli gnocchi di pane filanti sono un primo piatto economico ma di una bontà impressionante, se anche a voi capita spesso di avere del pane raffermo in casa, mettetelo da parte e preparate questi gnocchi di pane, vi assicuro che conquisteranno tutti! In realtà potete prepararne in grande quantità e la parte eccedente congelarla, basterà mettere gli gnocchi di pane su un vassoio in freezer e quando saranno completamente congelati trasferirli in un sacchetto per alimenti. Gli gnocchi di pane si prestano a tantissimi condimenti, nel mio caso ho usato un semplice sugo di pomodoro e della mozzarella a cubetti, ma potete sbizzarrirvi con la fantasia!
Se vuoi ricevere gratuitamente le notifiche delle ricette e tutte le novità, clicca QUI
 
Ti aspetto nella mia pagina Facebook che trovi cliccando qui  e su Pinterest cliccando qui

gnocchi di pane
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura3 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 2 persone

Per gli gnocchi di pane
  • 200 gPane (raffermo)
  • 100 gFarina
  • 80 mlAcqua

Per il condimento

  • 2 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiaioCipolla (grattugiata)
  • q.b.Sale
  • 250 mlPassata di pomodoro
  • 100 gMozzarella (a cubetti)
  • 2 cucchiaiParmigiano Reggiano DOP (grattugiato)

Preparazione degli gnocchi di pane

  1. gnocchi di pane

    Iniziamo a preparare i nostri gnocchi di pane mettendo nel mixer il pane raffermo ridotto a cubetti, lo tritiamo finemente, poi aggiungiamo la farina ed infine l’acqua, poca alla volta. La quantità di acqua necessaria dipenderà molto dal tipo di pane utilizzato, aggiungetene poca alla volta e fermatevi quando avrete ottenuto un composto morbido e lavorabile ma non appiccicoso.

  2. Dividiamo l’impasto in salsicciotti dello spessore di un dito, tagliamo dei cubetti di circa 1,5 cm di spessore e passiamoli sui rebbi di una forchetta per dar loro la classica forma degli gnocchi.

  3. gnocchi di pane

    Mentre gli gnocchi di pane riposano una mezz’ora, mettiamo a scaldare olio e cipolla, appena sarà imbiondita aggiungiamo la passata e facciamo cuocere su fiamma vivace per non più di 10 minuti, giusto il tempo di far rapprendere la salsa, regoliamo di sale e spegniamo la fiamma.

  4. Tuffiamo gli gnocchi di pane in abbondante acqua salata, appena salgono a galla sono cotti, li scoliamo e li condiamo velocemente con il sugo, la mozzarella a cubetti ed il Parmigiano Reggiano e… buon appetito!

Un consiglio in più

* Potete congelarli e consumarli entro massimo 2 mesi;

*Potete variare il condimento in base ai vostri gusti, ottimo anche l’abbinamento con verdure;

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da mollichedizucchero

45 anni, un marito , due figlie piccolissime ed una passione sfrenata: i fornelli !!! Il blog nasce per raccogliere e proporre in maniera semplice, tutti i miei esperimenti culinari... Sono bene accetti consigli, suggerimenti e critiche :-)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.