Crea sito

Focaccia senza lievito stracchino e salame

La focaccia senza lievito stracchino e salame nasce in uno di quei giorni di permanenza forzata in casa, in cui hai voglia di fare tanto ma poco in frigo, così sulla base della Focaccia di Recco ho elaborato una versione con il salame ancora più saporita. Per preparare questa focaccia non servirà attendere lunghi tempi di lievitazione, la pasta dovrà riposare al massimo una mezz’ora e poi potrete procedere direttamente con la farcitura!
Ora seguitemi ai fornelli e prepariamo insieme questa saporitissima focaccia senza lievito stracchino e salame!

Se vuoi ricevere gratuitamente le notifiche delle ricette e tutte le novità, clicca QUI
 
Ti aspetto nella mia pagina Facebook che trovi cliccando qui  e su Pinterest cliccando qui

focaccia senza lievito
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 4 persone

Per l’impasto

  • 300 gFarina 0
  • 5 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale
  • 200 mlAcqua

Per la farcitura

  • 300 gStracchino
  • 100 gSalame
  • q.b.olio e sale (per spennellare)

Preparazione della focaccia senza lievito

  1. Iniziamo a preparare l’impasto: nel boccale della planetaria mettiamo la farina, il sale ed iniziamo ad impastare. Aggiungiamo gradatamente l’acqua ed infine l’olio, fino ad ottenere una palla liscia e morbida ma non appiccicosa. Se non avete la planetaria potete procedere a mano seguendo lo stesso ordine di passaggi.

  2. Lasciamo riposare l’impasto per circa 30 minuti coperto da pellicola, poi lo dividiamo a metà ed iniziamo a stendere la prima parte di impasto.

  3. Stendiamo una sfoglia sottile circa 2 mm e la posiamo in una teglia (la mia misura circa 43×25 cm) ricoperta da carta forno.

  4. focaccia senza lievito

    Aggiungiamo lo stracchino a pezzettini ben distanziati tra loro, poi ricopriamo con il salame ed infine ricopriamo con l’altra metà di impasto steso sempre molto sottile.

  5. Bucherelliamo leggermente la superficie per evitare che gonfi troppo in cottura, poi spennelliamo con olio e sale ed inforniamo in forno statico a 180° per circa 20 minuti.

  6. Attendiamo qualche minuto prima di servire in tavola la nostra focaccia e… buon appetito!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da mollichedizucchero

45 anni, un marito , due figlie piccolissime ed una passione sfrenata: i fornelli !!! Il blog nasce per raccogliere e proporre in maniera semplice, tutti i miei esperimenti culinari... Sono bene accetti consigli, suggerimenti e critiche :-)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.