Crea sito

Ciambella al mascarpone ricetta sofficissima

La ciambella al mascarpone è senza dubbio il dolce più soffice che abbia mai preparato, alta e leggerissima, si scioglie in bocca ad ogni morso e sa proprio di dolce fatto in casa. E’ perfetta per colazione o merenda, o per tutte le volte che vogliamo offrire ai nostri bimbi o ai nostri cari, un dolce soffice ed estremamente genuino adatto ad ogni occasione. La ciambella al mascarpone si conserva benissimo per 4/5 giorni in un contenitore per dolci con coperchio, ma sono convinta che sparirà in molto meno tempo 😉


Se vuoi ricevere gratuitamente le notifiche delle ricette e tutte le novità, clicca QUI
 
Ti aspetto nella mia pagina Facebook che trovi cliccando qui  e su Pinterest cliccando qui

ciambella al mascarpone
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 3Uova
  • 160 gZucchero
  • 250 gMascarpone
  • 250 gFarina 00
  • 1 bustinaLievito in polvere per dolci
  • 50 mlLatte
  • q.b.Zucchero a velo (per decorare)
  • 80 gBurro (fuso)

Preparazione della ciambella al mascarpone

  1. Iniziamo montando bene le uova insieme allo zucchero, dovremo ottenere un composto chiaro e spumoso, se utilizzate la planetaria saranno sufficienti 5/6 minuti, se invece lo fate a mano o con il frullino elettrico servirà un po’ più di tempo.

  2. Quando avremo ottenuto un composto molto chiaro e gonfio aggiungiamo il mascarpone a cucchiaiate, continuando a montare, una volta che sarà stato ben incorporato aggiungiamo il burro fuso freddo ed attendiamo che anche quest’ultimo sia ben assorbito dall’impasto.

  3. ciambella al mascarpone

    Ora iniziamo ad aggiungere la farina setacciata insieme al lievito, poca alla volta, finché non otterremo un impasto cremoso ed omogeneo, solo allora aggiungeremo il latte (giusto per rendere il composto un po’ più cremoso).

  4. Versiamo il composto ottenuto in uno stampo per ciambella dal diametro di circa 26 cm, precedentemente imburrato ed infarinato e cuociamo in forno statico a 170° per circa 30 minuti (ma fate sempre prima la prova stecchino).

  5. Una volta sfornata, lasciamo raffreddare completamente la nostra ciambella al mascarpone, poi la sistemiamo su un piatto da portata e la decoriamo con abbondante zucchero a velo.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da mollichedizucchero

45 anni, un marito , due figlie piccolissime ed una passione sfrenata: i fornelli !!! Il blog nasce per raccogliere e proporre in maniera semplice, tutti i miei esperimenti culinari... Sono bene accetti consigli, suggerimenti e critiche :-)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.