Crea sito

Focaccia di sfoglia filante radicchio e noci

La focaccia di sfoglia filante radicchio e noci è una torta salata estremamente buona, perfetta per una cena rustica, da portare in gita o da offrire in occasione di feste e buffet. Potete prepararla in un’unica teglia e poi servirla tagliata a quadretti oppure realizzare delle mini tortine di sfoglia magari utilizzando degli stampini tipo quelli dei muffins, in ogni caso otterrete una ricetta che stupirà e piacerà tantissimo.
Un altro vantaggio della focaccia di sfoglia filante radicchio e noci è che possiamo prepararla in anticipo, lasciarla riposare in frigo e poi infornarla poco prima di servirla, ricordate solo di non mangiarla bollente 
 (esperienza diretta)

Se vuoi ricevere gratuitamente le notifiche delle ricette e tutte le novità, clicca QUI
 
Ti aspetto nella mia pagina Facebook che trovi cliccando qui  e su Pinterest cliccando qui

focaccia di sfoglia filante
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2 rotoliPasta Sfoglia
  • 1 cespoRadicchio
  • 2 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • MezzaCipolla (grattugiata)
  • q.b.Sale
  • 200 gMozzarella
  • 100 gProsciutto cotto
  • 10Noci (circa)

Preparazione della focaccia di sfoglia filante

  1. Iniziamo a preparare la nostra focaccia di sfoglia filante con radicchio e noci lavando accuratamente il radicchio, poi lo tagliamo grossolanamente e lo mettiamo in padella con un po’ d’olio e pochissima cipolla grattugiata, copriamo e lasciamo cuocere per circa 10 minuti rigirando di tanto , saliamo alla fine.

  2. focaccia di sfoglia filante

    Ora rivestiamo una teglia con un rotolo di pasta sfoglia, poi iniziamo a comporre la nostra torta salata partendo con uno strato di prosciutto cotto (usatene metà), poi mettiamo metà del radicchio stufato, sbricioliamo una parte delle noci e ricopriamo con tutta la mozzarella tagliata a fettine sottili. Ricominciamo con il trito di noci restanti, il radicchio e richiudiamo con il prosciutto cotto rimasto.

  3. Ricopriamo la nostra sfoglia filante con radicchio e noci con l’altro rotolo di pasta sfoglia, sigilliamo bene i bordi e rifiliamoli creando un bordino. Se avete preparato la sfoglia con un po’ di anticipo mettetela a riposare in frigo, in caso contrario bucherellate la superficie ed infornate a 180° in forno statico per circa 25/30 minuti o comunque fino a coloritura della superficie.

  4. focaccia di sfoglia filante

    Lasciatela intiepidire e poi gustate questa sfoglia quando è ancora filante, per noi è stato amore a primo assaggio!

Un consiglio in più

* In alternativa alle noci potete utilizzare funghi (saltati in padella con pochissimi olio e cipolla) oppure olive nere;

* Per un risultato più “asciutto” utilizzate una mozzarella di 2/3 gg o della scamorza fresca.

Pubblicato da mollichedizucchero

45 anni, un marito , due figlie piccolissime ed una passione sfrenata: i fornelli !!! Il blog nasce per raccogliere e proporre in maniera semplice, tutti i miei esperimenti culinari... Sono bene accetti consigli, suggerimenti e critiche :-)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.