Crea sito

Cannelloni ripieni al forno ricetta saporita

I cannelloni ripieni al forno sono un primo piatto squisito, ne esistono tantissime versioni, con la ricotta, la carne o le verdure, quella che vi propongo oggi è la mia versione, preparata proprio qualche giorno fa. In realtà ho iniziato a preparare questi cannelloni un po’ dubbiosa, non avevo del macinato né della ricotta per farcirli, allora mi sono ingegnata un po’ ed alla fine ne è venuto fuori un piatto saporitissimo che è piaciuto a tutta la famiglia. Vi consiglio di prepararli perché sono davvero buonissimi, non ci vuole tanto tempo per realizzarli e soprattutto serviranno ingredienti che troverete facilmente nel vostro frigorifero. Ora seguitemi ai fornelli e prepariamo insieme i cannelloni ripieni al forno!

Seguimi GRATUITAMENTE su GOOGLE NEWS cliccando qui
 
Ti aspetto nella mia pagina Facebook che trovi cliccando qui  e su Pinterest cliccando qui

cannelloni ripieni al forno
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 4 persone

  • 1 confezionecannelloni all’uovo
  • 500 mlpassata di pomodoro
  • 1cipolla (grattugiata)
  • 5 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • 300 gmozzarella di bufala
  • 12pomodorini (circa)
  • 2 fogliebasilico
  • 20 gparmigiano Reggiano DOP
  • 50 gspeck (a cubetti)

Preparazione dei cannelloni ripieni al forno

  1. Per iniziare prepariamo il sugo di pomodoro: in una padella capiente mettiamo 3 cucchiai di olio (presi dal totale) e mezza cipolla grattugiata.

  2. Facciamo soffriggere finché la cipolla non sarà diventata trasparente, poi aggiungiamo la passata di pomodoro e lasciamo cuocere su fiamma vivace per circa 15 minuti, finché il sugo non si sarà leggermente addensato, regoliamo di sale e mettiamo da parte.

  3. In un’altra padella capiente e bassa, mettiamo l’olio e la cipolla rimanenti, poi aggiungiamo i pomodorini lavati e tagliati a spicchi e lo speck e lasciamo soffriggere girando velocemente.

  4. Facciamo ammorbidire i pomodorini, poi regoliamo di sale, aggiungiamo il basilico tritato e spegniamo la fiamma.

  5. Tagliamo la mozzarella a cubetti, la facciamo sgocciolare e poi la uniamo ai pomodorini saltati.

  6. Prendiamo una teglia da forno, sul fondo mettiamo un po’ di sugo di pomodoro e di besciamella (trovate qui la ricetta completa) poi prendiamo ogni cannellone e lo riempiamo con il condimento di pomodorini e mozzarella.

  7. Dopo averli farciti, disponiamo i cannelloni all’interno della teglia fino a riempirla tutta, poi ricopriamo con altro sugo di pomodoro e besciamella ed infine una generosa spolverata di Parmigiano grattugiato.

  8. cannelloni ripieni al forno

    Inforniamo i nostri cannelloni ripieni a 180° in forno statico per circa 20 minuti ed aspettiamo giusto qualche minuto prima di portarli in tavola.

  9. Se anche voi amate i primi al forno saporiti e filanti, date un’occhiata anche a queste ricette:

    Pasta al forno tricolore

    Pasta al gratin ricetta filante e saporita

    Pasta al forno con speck e scamorza affumicata

Un consiglio in più:

* Se volete un ripieno ancora più cremoso, aggiungete 200 gr di ricotta al ripieno;

* Se volete la versione vegetariana potete tranquillamente omettere lo speck;

* I cannelloni ripieni al forno si conservano in frigo, ben coperti, per massimo 2 giorni.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da mollichedizucchero

45 anni, un marito , due figlie piccolissime ed una passione sfrenata: i fornelli !!! Il blog nasce per raccogliere e proporre in maniera semplice, tutti i miei esperimenti culinari... Sono bene accetti consigli, suggerimenti e critiche :-)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.