Brioche col tuppo ricetta facile

Le brioche col tuppo sono un dolce di una bontà indescrivibile, soffici e golose sono perfette in ogni momento della giornata. Nel tempo ho provato varie ricette e tutte mi hanno soddisfatta parzialmente, c’era sempre qualcosa che mancava, poi mischiando un po’ varie versioni ho trovato quella definitiva! Con questa ricetta otterrete delle brioche col tuppo perfette, soffici e profumate, che si mantengono morbide per giorni! Ora seguitemi ai fornelli, vi spiego come preparare le brioche col tuppo!

Seguimi GRATUITAMENTE su GOOGLE NEWS cliccando qui
 
Ti aspetto nella mia pagina Facebook che trovi cliccando qui  e su Pinterest cliccando qui

brioche col tuppo
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni10
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
313,11 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 313,11 (Kcal)
  • Carboidrati 44,54 (g) di cui Zuccheri 10,37 (g)
  • Proteine 9,38 (g)
  • Grassi 11,24 (g) di cui saturi 6,66 (g)di cui insaturi 4,13 (g)
  • Fibre 1,17 (g)
  • Sodio 220,96 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti per circa 10 brioche col tuppo

  • 250 gfarina Manitoba
  • 250 gfarina 00 (io Caputo Nuvola)
  • 200 glatte intero
  • 4 goccearoma all’arancia
  • 1 bustinazafferano
  • 1 cucchiainoestratto di vaniglia
  • 2uova
  • 80 gzucchero
  • 3 glievito di birra secco (o 12 gr lievito di birra fresco)
  • 100 gburro (morbido)
  • 5 gsale

Per spennellare

  • 1uovo
  • 20 glatte

Preparazione delle brioche col tuppo

  1. A dispetto di quanto possa sembrare, la preparazione di queste brioche non è particolarmente complessa né tanto lunga, basteranno pochi e semplici passaggi!

  2. Nel boccale della planetaria mettiamo nell’ordine: le uova, lo zucchero, l’estratto di vaniglia, il latte, lo zafferano, l’aroma all’arancia ed infine il lievito sbriciolato. Iniziamo a mescolare con la frusta a velocità media e dopo circa un minuto aggiungiamo la farina.

  3. Impastiamo per un paio di minuti, giusto il tempo di far amalgamare gli ingredienti, poi sostituiamo la frusta con il gancio impastatore e proseguiamo ad impastare a velocità media per circa 5 minuti.

  4. Ora aggiungiamo il burro morbido, lo tagliamo a cubetti (in questo modo si ammorbidirà prima) e lo aggiungiamo poco alla volta all’impasto, infine inseriamo il sale e lasciamo impastare a velocità media per circa 10 minuti.

  5. Otterremo un impasto liscio e lucido ( tecnicamente si dice “incordato”), lo portiamo sul piano di lavoro e creiamo una palla, che metteremo a lievitare in una ciotola ben coperta per circa un paio d’ore.

  6. Quando l’impasto sarà raddoppiato di volume lo portiamo nuovamente sul piano di lavoro e lo dividiamo in 10 pezzi. Da ogni pezzo togliamo una piccola parte (una pallina circa) che servirà per fare il tuppo della brioche, poi prendiamo la parte più grossa, la lavoriamo delicatamente fino ad ottenere una palla e la posiamo su di una teglia ricoperta con carta forno.

  7. Prendiamo ora la parte più piccola (il tuppo) realizziamo una pallina che poseremo sulla palla già realizzata prima.

  8. Per far sì che le brioche col tuppo escano bene procedete così: con indice e medio schiacciamo al centro la palla più grande e ci posiamo sopra il tuppo.

  9. Copriamo le brioche e lasciamole riposare ancora un’ora, poi le spennelliamo con uovo e latte sbattuti ed inforniamo a 180° in forno statico per circa 18 minuti.

  10. brioche col tuppo

    Una volta sfornate, lasciamo raffreddare le nostre brioche che saranno già pronte per essere gustate, per indicazioni sulla conservazione leggete più sotto nella sezione “un consiglio in più”.

  11. Vi ringrazio per aver letto la ricetta e se cercate altre idee per una colazione sana e golosa, date un’occhiata anche qui sotto:

    Ciambella soffice alla panna ricetta facile

    Torta angelica alla Nutella ricetta golosa

    Tortine sofficissime ricetta veloce

Un consiglio in più:

* Per mantenere le brioche soffici e profumate, conservatele quando saranno ben fredde, in un sacchetto per congelare gli alimenti, potrete consumarle entro un paio di giorni;

* Potete anche congelare le brioche già cotte, basterà tirarle fuori dal freezer una mezz’ora prima e poi passarle in microonde a 1000W per circa 45 secondi.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da mollichedizucchero

45 anni, un marito , due figlie piccolissime ed una passione sfrenata: i fornelli !!! Il blog nasce per raccogliere e proporre in maniera semplice, tutti i miei esperimenti culinari... Sono bene accetti consigli, suggerimenti e critiche :-)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.