Rotolo di albumi con Nutella e nocciole

rotolo dolce di albumi

Oggi voglio coccolavi con un dessert davvero goloso! Un delizioso rotolo di albumi con Nutella. Non la classica pasta biscotto bensì un rotolo preparato solo con albumi. Avete mai provato la Angel cake? A me è bastato un assaggio per innamorarmi di questo dolce!. A tal punto che spesso acquisto una confezione di albumi per prepararla. Ed è proprio così che nasce il rotolo di albumi con Nutella. La base è quella per preparare la Angel cake ma a forma di rotolo! La consistenza spugnosa e il colore bianco candido rendono questo dolce davvero unico! Ho farcito il rotolo di albumi con tanta Nutella e granella di nocciole! Senza latte, olio né burro. Niente lievito chimico e con soli albumi. Meglio di così non si può!! Un dessert scenografico perfetto per ogni occasione! Leggero ma goloso, perfetto anche per chi ha intolleranze. Prepariamo insieme il rotolo di albumi con Nutella.
Qui tutte le mie versioni di Angel cake:
1)Angel cake alla vaniglia.
2)Angel cake di Natale agli agrumi.
3)Angel cake al limone con glassa.
4)Angel cake al cacao e Rum.

rotolo dolce di albumi
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura18 Minuti
  • Porzionicirca 16 persone
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per il rotolo di albumi

500 g albumi
220 g zucchero
170 g farina 00
6 g cremor tartaro (agente lievitante naturale reperibile in tutti i supermercati)
q.b. succo di limone (giusto qualche goccia per montare gli albumi)

Per la farcitura

300 g Nutella®
30 g nocciole tostate

Per la decorazione del rotolo di albumi

150 g panna vegetale zuccherata da montare (oppure panna fresca + 2 cucchiai di zucchero)
10 g nocciole tostate

Strumenti

1 Sbattitore
1 Ciotola
1 Spatola
1 Frusta
1 Teglia
Carta forno
Pellicole per alimenti

Passaggi

Preparazione rotolo di albumi

In una ciotola versare gli albumi (tenuti da un paio d’ore a temperatura ambiente).

Usare un recipiente capiente perchè gli albumi una volta montati saranno molto voluminosi.

Aggiungere qualche goccia di succo di limone e montare con uno sbattitore elettrico.

Dopo qualche secondo unire lo zucchero e continuare a lavorare con le fruste.

Appena gli albumi cominciano a diventare più sodi unire il cremor tartaro.

E’ un lievito naturale utilizzato come agente lievitante reperibile nei supermercati.

Per la riuscita del dolce meglio non sostituirlo con il lievito tradizionale.

Montare gli albumi alla perfezione, devono essere ben sodi.

Incorporare gli ingredienti secchi agli albumi montati, ovvero farina e un pizzico di sale.

Prima però setacciare per almeno 2 volte la farina (insieme ad un pizzico di sale) .

Questo permette di evitare la formazione di grumi senza compromettere il risultato finale.

Unire un po’ alla volta la farina agli albumi montati e amalgamare, rigorosamente a mano.

Usare possibilmente una frusta da cucina per incorporare meglio la farina.

Fare questa operazione con movimenti dal basso verso l’alto per non smontare il tutto.

Versare il composto in una teglia rivestita con carta forno e livellare DELICATAMENTE con una spatola.

Io ho usato una placca da forno quadrata con misure 33×33 cm.

Cuocere in forno statico preriscaldato a 180° per circa 15-20 minuti.

Trascorso il tempo fare la prova stecchino, se è asciutto togliere subito dal forno.

La base non deve cuocere troppo altrimenti potrebbe rompersi quando è ora di arrotolare.

Una volta cotta sfornare la pasta biscotto e metterla su un piano.

Coprire la parte superiore con un foglio di carta forno e capovolgerla su un piano da lavoro.

Staccare delicatamente la carta forno sia sopra che sotto per arrotolare meglio.

Appoggiare nuovamente la base su uno dei due fogli di carta forno e arrotolare su se stessa.

Cercare di ottenere un rotolo ben stretto. Far riposare fino a farlo raffreddare del tutto.

Successivamente srotolare con delicatezza la base.

Al tatto risulterà un po’ appiccicosa, niente paura, è la consistenza tipica data dagli albumi.

Spalmare abbondante Nutella su tutta la superficie con una spatola.

Tagliuzzare grossolanamente le nocciole con un coltello e cospargere tutta la superficie.

Lasciarne da parte una manciata per la decorazione finale.

Arrotolare di nuovo la base ben stretta e avvolgere con pellicola per alimenti.

Riporre in frigo almeno un’ora. Trascorso il tempo decorare il rotolo di albumi.

Montare la panna con uno sbattitore elettrico.

Va bene sia quella vegetale già zuccherata sia fresca con aggiunta di 2 cucchiai di zucchero.

Ricoprire il rotolo con la panna e spolverare con le nocciole rimaste.

Riporre il rotolo di albumi in frigo fino al momento di servire.

Il vostro dessert è pronto da gustare! Buon appetito!
Ricetta e Foto Gabry – tutti i diritti riservati

Con le dosi descritte si ottiene un rotolo grande (circa 14-16 persone).

Possono essere dimezzate le dosi in base alle esigenze.

Se questa ricetta ti è piaciuta fammelo sapere con le stelline che trovi qui sotto ✦
Per dubbi o domande lasciami pure un commento, sarò felice di risponderti ❤
Seguimi anche su Facebook, Mela Cannella e Fantasia, per essere sempre aggiornato sulle ricette 🙂
Mi trovi anche su Instagram: Mela Cannella e Fantasia 😉

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Gabry

Il mio nome è Gabry (o meglio Gabriella!) e sono abruzzese doc!! Sono una ragazza semplice, con un grande cuore ♥ Non sono una cuoca di professione, piuttosto mi definisco una “pasticciona” ai fornelli! Però, tra esperimenti, successi e fallimenti, quando indosso il mio grembiule mi sento felice...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.