Biscotti pizzicotti alle mandorle dolce tipico siciliano

biscotti pizzicotti

I biscotti pizzicotti alle mandorle sono un dolce tipico siciliano davvero goloso. Peparati con la famosa pasta di mandorle, un impasto usato per tantissimi dolci della tradizione siciliana. La pasta di mandorla si realizza con solo 3 ingredienti: farina di mandorle, zucchero e albumi. Da questo composto nascono le Paste di mandorla, biscotti secchi davvero speciali. I pizzicotti sono una versione di questi famosi pasticcini. A cambiare è l’aspetto. Prima di andare in cottura vengono pizzicati con le dita in superficie. In questo modo si ottiene una forma irregolare che li rende particolari ed unici. Con la pasta di mandorle oltre ai pizzicotti si possono preparare tanti deliziosi dolcetti. Ad esempio i Biscotti fior di mandorla innevati o le Paste di mandorla al cacao. Oppure i golosissimi Pasticcini morbidi alle noci e mandorle. Se vi piacciono le mandorle non potete non amare i pizzicotti. Basterà un morso per innamorarvi della loro bontà! Vediamo insieme il procedimento con le foto passo passo.

  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni28 pezzi
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per i pizzicotti

350 g mandorle (con tutta la buccia)
65 g albumi
200 g zucchero a velo
q.b. aroma alla mandorla (mezza fiala, reperibile in tutti i supermercati)
Mezzo cucchiaino cannella in polvere (solo se piace)

Per la decorazione dei pizzicotti

30 g zucchero a velo (circa)

Strumenti

1 Frullatore / Mixer
1 Ciotola
1 Spatola
1 Ciotolina
1 Leccarda
1 carta da forno

Passaggi

Preparazione biscotti pizzicotti

Inserire le mandorle in un mixer e ridurre in farina a grana fine.

Io le ho frullate con tutta la buccia per un gusto di mandorle più intenso.

In una ciotola mettere la farina di mandorle e aggiungere lo zucchero a velo.

Se non avete lo zucchero a velo è semplicissimo preparalo in casa!

Basta frullarlo per qualche secondo nel minipimer (a parte, senza le mandorle).

Unire poi la cannella (se vi piace) e mezza fiala di aroma alla mandorla.

Per finire versare gli albumi liquidi (senza montarli) e mescolare tutto.

Gli ingredienti secchi dovranno assorbire bene gli albumi.

Otterrete un composto compatto e appiccicoso. Riporre in frigo per un paio d’ore.

Trascorso il riposo prendere l’impasto e prelevare piccole porzioni.

Aiutandovi con il palmo delle mani formare delle palline della dimensione preferita.

Io ne ho ottenute 28, più sono grandi e minore sarà il numero che otterrete.

In una ciotolina mettere 30 grammi circa di zucchero a velo.

Passare TUTTE le palline nello zucchero a velo.

Disporre le palline su una teglia rivestita con carta forno.

Terminato il composto dare la forma tipica ai pizzicotti!

Con le dita pizzicare ogni pallina premendo prima sui due lati verso l’alto, non dal centro.

Poi pizzicarla su lato opposto così avrete ottenuto una pallina perfettamente pizzicata!

Non resta che cuocere i pizzicotti siciliani alle mandorle!

Infornare per circa 15 minuti, forno statico preriscaldato a 170°.

Meglio evitare il forno ventilato perché i pizzicotti potrebbero asciugarsi troppo.

Se il vostro forno è solo ventilato mettere sul fondo un pentolino con l’acqua.

Servirà a creare la giusta umidità e non farli seccare troppo.

Una volta cotti sfornare e NON toccare i pizzicotti perché potrebbero rompersi.

Si stabilizzano solo dopo essersi raffreddati. A quel punto potete godervi i vostri biscotti!

Belli da vedere, profumati e con un gusto davvero unico!

I pizzicotti alle mandorle si conservano a lungo in contenitori per biscotti.

Ricetta e Foto Gabry – tutti i diritti riservati

Se questa ricetta ti è piaciuta fammelo sapere con le stelline che trovi qui sotto ✦
Per dubbi o domande lasciami pure un commento, sarò felice di risponderti ❤
Seguimi anche su Facebook, Mela Cannella e Fantasia, per essere sempre aggiornato sulle ricette 🙂
Mi trovi anche su Instagram: Mela Cannella e Fantasia 😉

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Gabry

Il mio nome è Gabry (o meglio Gabriella!) e sono abruzzese doc!! Sono una ragazza semplice, con un grande cuore ♥ Non sono una cuoca di professione, piuttosto mi definisco una “pasticciona” ai fornelli! Però, tra esperimenti, successi e fallimenti, quando indosso il mio grembiule mi sento felice...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.