Crea sito

Torta al miele

Torta al miele

Torta al miele

Adoro i miei suoceri! Mi considero davvero fortunatissima, sono persone meravigliose e che stimo moltissimo.

Un loro amico produce miele e, spesso, quando andiamo a trovare i suocerini, torniamo con qualche nuovo vaso di miele. Ce ne danno di decine di tipi, a noi piace utilizzarlo sia per dolcificare che come ingrediente in dolcetti vari. Da qui è nata l’idea di preparare questa torta al miele, di cui avevo letto la ricetta nel libro “Dolci” della De Agostini.

Ingredienti (per 4 persone):

  • 125 g di miele (a me piace quello integrale ma vedete voi in base a ciò che avete in casa o ai vostri gusti)
  • 350 g di farina + quella per lo stampo
  • 125 g di zucchero vanigliato
  • 3 uova
  • 100 g di uvetta sultanina
  • 1 bustina di lievito in polvere
  • 180 g di burro + quello necessario per lo stampo

Preparazione:

Per preparare questa profumata e semplicissima torta al miele, fate innanzitutto ammorbidire l’uvetta con poca acqua tiepida per 10 minuti, quindi scolatela e asciugatela bene con la carta da cucina.

In una ciotola, setacciate insieme la farina con il lievito, unite l’uvetta e mescolate affinché si amalgamino bene nella farina.

A parte, mescolate il burro con un cucchiaio di legno fino a renderlo gonfio e spumoso; aggiungete, poco alla volta, il miele e lo zucchero vanigliato e mescolate bene. Aggiungete, una alla volta, le uova e lavorate il tutto fino a ottenere un impasto omogeneo.

Aggiungete all’impasto ottenuto, poco alla volta, la farina con il lievito e l’uvetta e mescolate bene affinché tutti gli ingredienti possano amalgamarsi perfettamente tra loro.

Versate il composto così ottenuto in uno stampo rettangolare precedentemente imburrato e infarinato e fate cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 1 ora. Trascorso questo tempo (fate sempre la prova stecchino eh?) togliete lo stampo dal forno e sformate la torta su una gratella per dolci.

Servite la torta al miele a temperatura ambiente.

Questa torta è perfetta per la prima colazione o per accompagnare il tè pomeridiano.

Note:

– la torta al miele si conserva, in un contenitore per dolci, per 3 giorni senza alterarne la consistenza.

Clicca mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta

DSCF7934-600x450

Salva

34 Risposte a “Torta al miele”

  1. Che delizia….Vero, sei fortunatissima, anche io lo ero quando c’era il mio papà, con le sue arnie produceva del buonissimo miele, ora mi tocca comprarlo ma quello che compriamo è miele genuino? 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.