Crea sito

Roselline di pane con salmone e robiola

Roselline di pane con salmone e robiola

Roselline di pane con salmone e robiola

Preparazione: 20 minuti (più il tempo di preparazione della pasta da pane) Cottura: 40 minuti

Cena di pesce con amici e voglia di preparare un antipasto sfizioso da spiluccare nell’attesa della cottura del risotto. Avevo della pasta da pane in lievitazione, in realtà avevo esagerato con il quantitativo quindi ho pensato di utilizzarne una parte per creare queste simpatiche e golose roselline di pane con salmone e robiola. Naturalmente, potete acquistare la pasta da pane già pronta per accelerare i tempi di esecuzione della ricetta, ne uscirà comunque una golosità che conquisterà tutti i vostri commensali. Le roselline potete anche realizzarle con dimensioni maggiori rispetto alle mie, io volevo degli stuzzichini piccini da gustare in un solo boccone ma… a voi la scelta! La farcitura a base di salmone affumicato e robiola, con qualche stelo di erba cipollina tagliuzzata al momento, è eccezionale, credetemi!
Ma ora passiamo a vedere assieme come preparare queste roselline di pane con salmone e robiola? Forza, Martolina vi sta aspettando in cucina!

Ingredienti (per 6-8 persone):
  • 500 g di pasta da pane (qui la mia ricetta super collaudata)
  • 1 confezione di robiola
  • 200 g di salmone affumicato a fettine sottili
  • qualche stelo di erba cipollina

Preparazione:
Preparare queste roselline di pane con salmone e robiola è davvero molto facile.
Prima di tutto stendete la pasta da pane su una spianatoia infarinata in una sfoglia sottile e, con un coltello affilato o una rotella per pizza, ricavatene tante striscioline (scegliete voi l’altezza delle strisce in base a quanto volete che le rose siano grandi o piccole, a me piacciono piccoline quindi le ho tagliate con la rotella della pizza a circa 4 cm di altezza).
Farcite ogni striscia con robiola, salmone e un po’ di erba cipollina tagliuzzata al momento e arrotolatele tutte su se stesse.
Disponetele lungo il perimetro di una teglia rotonda foderata di carta da forno oppure della pentola multifunzione della Redmond, poi procedete riempiendo lo spazio rimanente fino ad arrivare al centro.
Lasciate lievitare in un luogo lontano da correnti d’aria (io spesso lascio nel forno con la lucetta accesa) un paio d’ore e poi procedete alla cottura:
in forno tradizionale: 200° per circa 20 minuti, poi abbassate a 180° e cuocete ancora per 20 minuti
nella pentola multifunzione Redmond: funzione “Prodotti da forno/pizza” per 1 ora.
Servite le vostre roselline di pane con salmone e robiola calde, tiepide (io preferisco così) o a temperatura ambiente. Sentirete che bontà.

Clicca mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta

Roselline di pane con salmone e robiola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.