Crea sito

Scotch eggs, ricetta facile scozzese

Scotch egg

Scotch eggs

Preparazione: 15 minuti Cottura: 13 minuti

Qualche anno fa, in Indonesia, ho conosciuto un ragazzo scozzese, Donald. Simpaticissimo e amante della buona cucina, abbiamo trascorso un giorno e una notte sulla stessa barca per spostarci tra due isole e… il tempo è volato parlando anche di ricette. Una di queste, in particolare, mi aveva colpita e avevo trascritto ingredienti e preparazione nel mio diario di viaggio che tengo sempre con me durante le mie scorribande con lo zaino in spalla (qui qualche racconto se avete voglia di leggere o vedere alcune fotografie…). Scotch eggs, per me un mondo sconosciuto ma che mi ha incuriosita per l’entusiasmo con cui Donald me ne ha parlato, con occhi sognatori e acquolina in bocca. Non ho più avuto occasione per provare le scotch eggs, anzi… se devo essere sincera me ne ero proprio scordata sino alla settimana scorsa quando un’amica, in partenza per l’Indonesia, mi ha chiesto alcuni indirizzi e, spulciando il mio diario, ho ritrovato la fatidica ricetta. In casa avevo tutti gli ingredienti, un po’ di tempo da dedicare alla mia amata cucina… era giunta l’occasione per provare questa ricetta tradizionale scozzese che tanto viene utilizzata non solo in Scozia ma un po’ in tutta la Gran Bretagna.
Vi devo dire che a me queste scotch eggs sono piaciute proprio tanto, sono molto saporite e sono pure facili da preparare. Io le ho gustate tiepide, ma Donald mi aveva detto di mangiarle anche fredde… ecco, magari con la bella stagione proverò anche la versione non calda di questa golosità!
Ma ora… pronti a segnarvi anche voi la ricetta delle scotch eggs? Vedrete come saranno felici le persone cui le farete assaggiare!

Ingredienti (per 4 persone):
– 5 uova grandi

– 2 mele tagliate a cubetti piccoli

– 1 cipolla tritata (meglio rossa)

– 200 g di salsiccia spellata

– 80 g di pangrattato

– 20 g di farina bianca

– 1 cucchiaio di latte

– olio extravergine q.b.

– olio di arachidi q.b. per friggere

– sale e pepe q.b.

Preparazione:
Per preparare queste golosissime scotch eggs, fate innanzitutto rassodare 4 uova (io di solito le metto in una pentola con acqua fredda e le lascio bollire per 8 minuti) facendole poi raffreddare in acqua ghiacciata prima di sgusciarle.
A parte, sbattete l’uovo rimasto con il latte.
Nel frattempo, imbiondite la cipolla in un filo di olio extravergine, aggiungete le mele e mescolate: lasciate soffriggere senza far scurire la cipolla che, altrimenti, diventa amarotica.
Spegnete il fuoco e unite la salsiccia sbriciolata. Mescolate regolando di sale e di pepe.
Spalmate il composto così ottenuto intorno a ciascun uovo sodo, passate ognuno di essi nella farina, poi nell’uovo sbattuto e, infine, nel pangrattato: in questo modo si formerà, intorno alle vostre scotch eggs, una crosticina croccante, irresistibile!
Ora il trucco di Donald: avvolgete ciascun uovo nella pellicola da cucina e mettete in frigorifero in modo che il composto intorno alle uova si rapprenda bene (io ho lasciato le uova in frigo per 2 ore, ma basta meno… l’importante è che si solidifichi un po’ il miscuglio a base di salsiccia).
Scaldate ora l’olio di arachidi e tuffatevi le uova dentro, rigirandole poi su ogni lato in modo che si friggano uniformemente e che siano tutte belle dorate, ci vorranno circa 5 minuti.
Scolate le scotch eggs con la schiumarola e fatele raffreddare su carta assorbente.
Non vi resta che gustare questa bontà made in Scozia!

Clicca mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta

Scotch eggs

Salva

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.