Crea sito

Polpette salvia e cipolla, facilissime!

Se avete voglia di un secondo piatto o di un antipasto facilissimo, velocissimo e che richiede pochissimi ingredienti e pochissima fatica… siete nel posto giusto perchè queste POLPETTE SALVIA E CIPOLLA sono una delizia per il vostro palato, credetemi! Spesso mi capita di rientrare a casa tardi, la sera, stanchissima dopo una giornata di lavoro infinita e solo l’idea di mettermi ai fornelli per ore mi sembra improponibile. Ecco che cerco quindi di ingegnarmi in preparazioni super speedy ma che comunque mi appaghino… non sono una persona da… un toast ogni sera e via! Queste POLPETTE SALVIA E CIPOLLA le ho preparate la prima volta in occasione di una cena a buffet in cui erano presenti due amiche vegetariane… poi, da quella volta, le ho fatte e rifatte 1000 volte. Si possono servire come secondo piatto, accompagnate magari da della verdura di stagione cotta o cruda o da un vellutato purè (avete mai provate quello di patate dolci? Divino! QUI la ricetta) oppure possono costituire un aperitivo durante un happy hour o per un brunch della domenica. Insomma, provatele una volta e vedrete che inventerete sempre la scusa per farle, parola di Martolina!

Polpette salvia e cipolla
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni12 polpette salvia e cipolla
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1cipolla grande (bianca o rossa (o 2 piccole))
  • 1Olio extravergine d’oliva
  • 200 gpane grattugiato
  • 2 cucchiaisalvia secca
  • 2 cucchiaiErbe aromatiche miste (secche)
  • q.b.sale e pepe
  • 1uovo (leggermente sbattuto con la forchetta)

Preparazione

  1. Per preparare queste golosissime e facilissime POLPETTE SALVIA E CIPOLLA è un gioco da ragazzi!!!

    Preriscaldate innanzitutto il forno a 200° se statico (a 180° se ventilato) e ungete leggermente una teglia abbastanza grande da contenere tutte le polpette.

    Versate un cucchiaio di olio d’oliva in una casseruola. Aggiungete la cipolla a dadini e mettete il ​​coperchio. Cuocete a fuoco basso per circa 5 minuti, mescolando di tanto in tanto, fino a quando la cipolla risulta morbida ma non scura.

    Nel frattempo grattugiate il pane vecchio per il pangrattato e mettetelo in una grande ciotola.

    Quando le cipolle sono pronte, mettetele nel pangrattato. Aggiungete le erbe secche, regolate di sale e pepe e mescolate accuratamente.

    Lasciate insaporire leggermente il composto, quindi aggiungete l’uovo sbattuto e mescolate insieme. Dividete il composto in 12 parti e formate le palline. Mettetele nella teglia unta e cuocetele per 30 minuti o finché non diventano dorate e ben cotte.

    Servite le vostre POLPETTE SALVIA E CIPOLLA calde, tiepide o a temperatura ambiente in base alla stagione e al tipo di cena.

  2. Polpette salvia e cipolla

Piovono POLPETTE di tutti i tipi!

QUi tante ricette

Amate anche voi le CIPOLLE?

QUI tante idee stuzzicanti!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.