Macaron salati al pomodoro, antipasto, ricetta infallibile

Dopo aver preparato tante tipologie di macaron dolci QUI la ricetta base), oggi voglio invece proporvi dei macaron salati al pomodoro, ricetta che adoro perchè mi fa sempre fare un figurone e, seguendo questo procedimento, il risultato è garantito oltre che essere molto più facile di quello che si pensa.

Il sapore finale è molto particolare… la nota delle mandorle e dello zucchero, infatti, contrasta piacevolmente con il sapore del pomodoro cui ho abbinato, come farcitura, questa confettura di peperoncini che regala poi all’insieme un connubio a dire poco perfetto. Se preferite, potete però abbinare anche della mozzarella e pomodoro fresco tagliati sottili, in questo caso potete aggiungere dell’origano all’impasto base dei gusci per un gusto pizza irresistibile; ancora, potete preparare una mousse con del formaggio, ad esempio il caprino, mescolato a dell’erba cipollina, o ancora robiola e fettine di salmone affumicato (all’impasto base per i gusci unite dell’aneto… una meraviglia!) o, ancora, potete farcirli con una semplice crema di prosciutto come questa… ma guardate QUI tante altre idee per le possibili farciture, sono certa che troverete la vostra preferita.

Sappiate che i gusci di questi golosissimi macaron salati al pomodoro sono congelabili, quindi potete prepararli in anticipo e farcirli in un secondo momento in occasione della vostra cena o della festività in arrivo: perfetti ad esempio per la Vigilia di Natale, per Capodanno, per San Valentino o, ancora, per la festa della mamma o la festa del papà, compleanni, Comunioni, Battesimi… insomma, ogni occasione sarà quell giusta per portare in tavola questi originali antipasti, adatti anche per un buffet tra i vostri golosi finger food.

Macaron salati al pomodoro

Macaron salati al pomodoro
  • Difficoltà:Media
  • Preparazione:40 minuti
  • Cottura:13-14 minuti
  • Porzioni:40 macaron salati al pomodoro
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • farina di mandorle 150 g
  • zucchero a velo 150 g
  • albumi (a temperatura ambiente) 110 g
  • acqua 50 g
  • zucchero semolato 150 g
  • cremortartaro (facoltativo) 1 g
  • concentrato di pomodoro 10 g
  • colorante alimentare rosso (in gel o in polvere) 4-5 gocce
  • confettura di peperoncini (trovate la ricetta nel blog, sostituibile come suggerito nella presentazione) 150-200 g

Preparazione

  1. Preparare questi macaron salati al pomodoro è molto facile se seguite questo procedimento e il risultato è garantito.

    Innanzitutto, con un mixer da cucina frullate a scatti, in modo tale che il composto non si scaldi troppo,  lo zucchero a velo con la farina di mandorle, setacciate poi il tutto e unitelo a 55 g di albumi.

    A parte montate i restanti 55 g di albumi a neve ben ferma assieme al cremortartaro e, gradatamente, unite anche il concentrato di pomodoro e il colorante alimentare rosso.

    In una pentolina scaldate l’acqua a 118°, aggiungete lo zucchero semolato e la vaniglia in polvere e versate l’insieme, a filo, sugli albumi montati.

    Lasciate intiepidire il composto di albumi e versatelo poi nel mix di zucchero a velo e farina di mandorle. Amalgamate il tutto delicatamente finchè vedrete che l’impasto formerà una specie di nastro.

    Inserite l’impasto in una tasca da pasticcere e disponetelo, a mucchietti, su carta da forno con cui avrete foderato le vostre teglie.

    Lasciate asciugare 15 minuti.

    Nel frattempo preparate la farcitura prescelta, io adoro servire questi macaron salati al pomodoro con questa confettura di peperoncini, il connubio risulta sempre perfetto e a prova anche di ospiti dai gusti più difficili.

    Inserite ora le vostre teglie in forno ventilato preriscaldato a 160° per 13-14 minuti.

    Non vi resta che comporre i vostri deliziosi antipasti: spalmate la farcia sulla metà dei gusci e chiudeteli con i restanti fino a terminare gli ingredienti.

    Di solito i macaron salati al pomodoro sono molto più golosi il giorno dopo… ma non so se riuscirete a resistere!

  2. Macaron salati al pomodoro

Note

  • Metti mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta
  • QUI la ricetta base dei MACARON PERFETTI

Precedente Mionetto White Time, spumante fresco e contemporaneo Successivo Biscotti cioccolato e cocco, senza burro e uova

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.