Polpette di Melanzane

Oggi vi propongo le Polpette di Melanzane fritte e senza carne, tenere e saporite, ideali come contorno, ma anche come secondo tutto vegetariano o per un buffet.

La preparazione è davvero molto semplice: prima ho fatto cuocere al vapore la polpa delle melanzane, una volta tenera ho aggiunto un uovo, il prezzemolo, la cipolla cotta e il pangrattato, poi ho fatto friggere in abbondante olio bollente per circa 3 – 4 minuti.

Buone? Sì, tanto e poi sono davvero facili da fare. La prossima volta provo a farle cuocere nella friggitrice ad aria per un risultato ancora più leggero. Ottime calde, ma anche fredde.

Ma ora vediamo insieme come realizzare le Polpette di Melanzane. Preparate gli ingredienti che incominciamo!

Altre deliziose varianti senza carne: Polpette Cavolfiore e Patate, Polpette tonno e peperoni, Crocchette di Patate dal cuore filante. Oppure le classiche Polpette al sugo o quelle con il tonno, come queste deliziose Polpette tonno e patate in padella e in friggitrice ad aria

Polpette di Melanzane
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàPrimavera, Estate e Autunno

Ingredienti

2 melanzane
100 g pangrattato
1 uovo
1 cipolla (o 1 scalogno)
5 gambi prezzemolo
1 spicchio aglio (tritato – facoltativo)
sale
olio di oliva (o di semi per friggere)

Passaggi

Realizzare le Polpette di Melanzane è davvero molto semplice.

Cottura a vapore delle melanzane

Per prima cosa, lavate le melanzane e quindi tamponatele con uno strofinaccio da cucina o con della carta assorbente. Eliminate le estremità e sbucciatele con un pelapatate; tagliatele a pezzetti non troppo grandi e sistemateli su un cestello per la cottura a vapore.

Riempite per 3/4 la pentola con l’acqua: quando incomincia a bollire appoggiate il cestello con le melanzane insieme ad una cipolla sbucciata (se preferite usate lo scalogno).

Coprite con un coperchio e lasciate cuocere per circa 15 minuti (il tempo di cottura dipende dalla grandezza dei pezzetti di melanzana): controllate di tanto in tanto la cottura con una forchetta, dovranno risultare belle tenere, ma non sfatte.

Preparazione delle polpette

Una volta tenere, strizzatele bene per eliminare l’acqua in eccesso e mettetele in una ciotola insieme alla cipolla cotta.

Aggiungete l’uovo leggermente sbattuto, il sale, il prezzemolo e lo spicchio d’aglio tritato, il pangrattato; amalgamate bene fino ad ottenere un impasto omogeneo, ma non molle.

Cottura delle polpette

Mettete l’olio in una padella, fatelo scaldare e intanto date forma alle polpette.

Aiutandovi con un cucchiaio, prelevate un pò di impasto e formate delle polpette, tonde oppure un pò schiacciate, come preferite.

Ponete le polpette nell’olio bollente e fatele friggere: una volta che sono dorate su tutta la superficie, riponetele man mano su carta da cucina in modo da eliminare l’olio in eccesso.

Impiattate e servite. Ecco le Polpette di melanzane pronte.

Polpette di melanzane

Buon appetito!

Polpette di melanzane

Alla prossima ricetta.

Conservazione

Potete conservare le Polpette di Melanzane in frigorifero per 2 giorni, chiuse in un contenitore ermetico.

SE VI PIACCIONO LE MIE RICETTE, POTETE SEGUIRMI ANCHE SULLA MIA PAGINA FACEBOOK QUI OPPURE SU PINTEREST QUI O ANCORA SU INSTAGRAM QUI

Seguitemi su @maniinfrolla e condividete le vostre creazioni con l’hashtag #maniinfrolla.

“Link sponsorizzati presenti nella pagina”

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.