Crea sito

Maltagliati all’uovo fatti in casa

Maltagliati all’uovo fatti in casa … veloci da preparare, praticamente in meno di un’ora sono pronti (considerando mezz’ora di riposo), e genuini, fatti con uova fresche e ottima farina – con la ricetta della mia mamma.
In questa preparazione, ho utilizzato la farina di tipo 1, trovo che sia più gustosa ed è sicuramente meno raffinata di quella di tipo 0, ma la ricetta si adatta a qualsiasi tipo di farina. Fate solo attenzione ad inserire l’acqua un pò alla volta: dovrete ottenere un panetto compatto ed elastico, come quello delle tagliatelle. Ogni farina ha un diverso grado di assorbimento dell’acqua.

Mi piacciono queste ricette casalinghe, perché sono genuine e ben si adattano a qualsiasi tipo di condimento. Noi li abbiamo spazzolati con un sughetto salsiccia, funghi e panna … sono spariti in un attimo! Se li provate, fatemi sapere se vi sono piaciuti!!

Adesso però vediamo insieme come realizzarli. Preparate gli ingredienti che cominciamo!

Maltagliati all'uovo fatti in casa
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana
234,63 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 234,63 (Kcal)
  • Carboidrati 39,71 (g) di cui Zuccheri 1,03 (g)
  • Proteine 11,53 (g)
  • Grassi 4,05 (g) di cui saturi 1,69 (g)di cui insaturi 2,37 (g)
  • Fibre 1,66 (g)
  • Sodio 56,17 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti per i Maltagliati all’uovo fatti in casa

  • 200 gfarina 0 (io ho usato la farina tipo 1)
  • 2uova
  • 2 cucchiaiacqua (tiepida – se non basta anche 3)

Preparazione dei Maltagliati all’uovo fatti in casa

  1. Per realizzare i Maltagliati all’uovo fatti in casa, cominciate con l’impasto.

Procedimento per l’impasto a mano

  1. Disponete a fontana la farina, rompete le uova al centro, una alla volta.

  2. Incominciate ad impastare, dapprima aiutandovi con una forchetta. Aggiungete l’acqua (un pò alla volta) e continuate ad impastare.

  3. Aggiungete un altro cucchiaio di acqua, se l’impasto fosse troppo duro.

  4. Compattate l’impasto conferendogli la forma di una palla, copritelo con uno strofinaccio e lasciatelo riposare per almeno 30 minuti.

Procedimento con la planetaria

  1. Inserite la farina, le uova e 2 cucchiai di acqua nella planetaria, munita di frusta K, e iniziate ad impastare, fino ad ottenere un impasto compatto.

  2. Aggiungete un altro cucchiaio di acqua, se l’impasto fosse troppo duro.

  3. Compattate l’impasto conferendogli la forma di una palla, copritelo con uno strofinaccio e lasciatelo riposare per almeno 30 minuti.

Preparazione della sfoglia

  1. Trascorso il tempo necessario, stendete la sfoglia ben sottile con il mattarello o con l’aiuto della macchina per la pasta (sfogliatrice).

  2. Prendete un pezzo di pasta alla volta, passatelo nella sfogliatrice con la fessura al massimo della sua ampiezza.

  3. Passatela più volte, poi riducete man mano lo spessore, fino ad ottenere quello desiderato.

  4. Disponete le sfoglie ottenute sulla spianatoia leggermente infarinata e distanziate tra loro.

Preparazione dei maltagliati

  1. Prendete le strisce, infarinate e piegatele a metà dalla parte più lunga e con un coltello tagliate dei rombi. Devono essere il meno precisi possibili.

  2. Il bello di questa pasta è che non occorre essere precisi, quello che conta è il gusto.

  3. Una volta tagliati, riponeteli in modo sparpagliato e distanziato su vassoi di carta infarinati.

  4. Maltagliati all'uovo fatti in casa

    Ecco i maltagliati pronti.

  5. Maltagliati all'uovo fatti in casa

    Buon appetito e … alla prossima ricetta!

Conservazione

Potete conservare i Maltagliati all’uovo in luogo fresco e asciutto, dopo averli fatti seccare.

TRUCCHI IN CUCINA

Quando il guscio va a finire nell’uovo. Se, mentre rompete le uova, vi cade nella ciotola degli albumi un pezzetto di guscio, bagnatevi la punta di un dito con l’acqua molto fredda: vi rimarrà attaccato come a una calamita. 😉

SE VI PIACCIONO LE MIE RICETTE, POTETE SEGUIRMI ANCHE SULLA MIA PAGINA FACEBOOK QUI OPPURE SU PINTEREST QUI 

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.