Crea sito

Crema pasticcera con farina di castagne


La crema pasticcera con farina di castagne è tratta dal mio quaderno di sopravvivenza ma non l’avevo mai fatta. Avevo ancora della farina di castagne, così, dopo i biscotti salati con farina di castagne, noci e rosmarino e i muffin con crema di marroni (trovate le ricette QUI e QUI), ho deciso di cimentarmi con questa crema particolare, in cui il sapore dolce della farina di castagne viene compensato da quello aspro della scorza di limone per creare un gusto molto interessante.

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello

Ingredienti

  • 8 cucchiaiFarina di castagne
  • 4 cucchiaiZucchero
  • 4Tuorli
  • 4 bicchierilatte fresco intero
  • 2 cucchiainiEstratto di vaniglia (oppure i semini di 1 bacca di vaniglia)
  • 1scorza grattugiata di limone

Preparazione

  1. In una ciotola montate con le fruste elettriche i tuorli con lo zucchero. Poi aggiungete un po’ alla volta la farina di castagne setacciata e mescolate con una frusta a mano, cercando di eliminare i grumi. A questo punto, aggiungete il latte freddo, l’estratto di vaniglia e la scorza di limone, mescolate e trasferite in un tegame sul fuoco basso. Girate continuamente con la frusta fino a quando la crema si sarà rassodata. Infine, versatela nelle coppette, copritela con della pellicola a contatto e fatela raffreddare in frigorifero.

NOTE

Vi consiglio di servire la crema di castagne accompagnata da qualche cialda al cioccolato.

Potete usare questa crema anche per farcire dei bignè.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.