Crea sito

Praline ai tre gusti: cocco, nocciole e caffè

Praline ai tre gusti cocco nocciole e caffèOgni tanto, mi piace presentare a tavola un dolce diverso dal solito, che si possa mangiare direttamente con le mani, già porzionato. Ecco che queste praline ai tre gusti: cocco, nocciole e caffè, è tra i miei preferiti.

Deliziosi dolcetti che piacciono a tutti già solo a guardarli.

Per quanto riguarda le praline al caffè, se prevedi che il dolce possa essere gustato anche dai più piccoli oppure da qualcuno che non possa consumare il caffè, fai come me: sostituiscilo con l’orzo. Sono spettacolari allo stesso modo!

La sua preparazione è un po’ lavoriosa, ma semplicissima. Ne vale veramente la pena spendere un po’ di tempo per farle.

Praline ai tre gusti cocco nocciole e caffè

Praline ai tre gusti: cocco, nocciole e caffè

  • Preparazione: 75 Minuti
  • Cottura: Quel che serve per sciogliere il cioccolato e la Nutella Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 36 praline (12 per ciascun gusto)
  • Costo: Basso

Ingredienti

Impasto base

  • 300 g Biscotti secchi
  • 250 g Ricotta
  • 80 g Burro (Di buona qualità)
  • 50 g Zucchero

Praline al cocco

  • 20 g Zucchero
  • 4 cucchiai Farina di cocco
  • 3 cucchiai Latte
  • q.b. Cioccolato fondente
  • q.b. Olio di mais

Praline alle nocciole

  • 12 Nocciole intere spellate
  • q.b. Nutella
  • q.b. Granella di nocciole

Praline al caffè

  • 20 g Zucchero
  • 2 cucchiai Orzo solubile (Oppure caffè solubile)
  • q.b. Cioccolato fondente in scaglie

Preparazione

Praline al cocco

  1. Versare 150 g dell’impasto base in un’altra ciotola ed aggiungere la farina di cocco, lo zucchero ed il latte. Impastare bene fino ad amalgamare il tutto;

  2. Con due cucchiaini da tè, prelevare pezzi di impasto al cocco e formare n. 12 praline sferiche (aiutarsi eventualmente con le mani);

  3. Sistemare le palline su di un vassoio e refrigerare mentre che si preparano le praline agli altri due gusti, prima di passare al passaggio successivo;

  4. Quando le praline alle nocciole ed al caffè saranno pronte, sciogliere il cioccolato fondente al bagnomaria (oppure nel microonde) al quale si sarà aggiunto un filo d’olio di mais, mescolando bene i due ingredienti;

  5. Prelevare le palline di cocco dal frigorifero e con l’aiuto di 2 cucchiai, versarle nel cioccolato fuso, una alla volta, girandole e ricoprendole bene dappertutto;

  6. Sistemarle su di un foglio di carta da forno finché il cioccolato non si sarà indurito;

  7. Quindi, trasferirle nei pirottini di carta e mettere da parte;

Praline alle nocciole

  1. Utilizzare 260 g dell’impasto base e, con l’aiuto di un cucchiaino, prendere una porzione con la quale si avvolge ogni nocciola intera spellata. Quindi, formare delle praline sferiche, aiutandosi eventualmente con le mani;

  2. Ripetere con le restanti nocciole fino ad esaurire l’impasto (dovrebbe bastare per farne 12 praline);

  3. Sciogliere al bagnomaria (oppure al microonde) qualche cucchiaiata di Nutella e con l’aiuto di 2 cucchiaini versarne le praline preparate, una alla volta, girandole così da avvolgerle completamente con la crema di nocciole;

  4. Versare la granella di nocciole su di un piattino e passarci sopra le praline con la Nutella, aiutandosi da 2 cucchiaini ed in modo da ricoprirle bene.

  5. Sistemare le praline nei pirottini di carta e mettere da parte;

Praline al caffè

  1. Prendere l’impasto base rimasto (che dovrebbe essere di circa 260 g) e, dentro di una ciotola, aggiungere lo zucchero ed il caffè solubile (io ho utilizzato l’orzo così che le praline possano essere consumate da tutti, bambini inclusi). Mescolare tutto per bene fino ad ottenere un impasto omogeneo;

  2. Versare su di un piattino le scaglie di cioccolato fondente;

  3. Prelevare con un cucchiaino delle piccole porzioni e formare delle praline sferiche (aiutarsi eventualmente con le mani);

  4. Passare le praline al caffè dal cioccolato fondente a scaglie fino a coprirle completamente;

  5. Sistemarle nei pirottini di carta e mettere da parte;

Preparazione dell'impasto base

  1. Frullare i biscotti secchi fino a farli diventare farina;

  2. In una ciotola, unire ai biscotti frullati, lo zucchero, la ricotta ed il burro ammorbidito, e mescolare tutto per bene fino ad ottenere un impasto uniforme;

  3. Ecco pronto l’impasto base da utilizzare nella preparazione delle praline ai 3 gusti!

Composizione finale

  1. Praline ai tre gusti cocco nocciole e caffè

    Completate tutte le praline, il tuo dessert sarà pronto. Ti consiglio di servirlo in un unico vassoio, magari alternando le praline ai tre gusti. Vedrai che figurone!!

    Ma prima di servire, refrigerare durante qualche ora le praline ai tre gusti: cocco, nocciole e caffè appena preparate.

    Buon appetito!

Note

Pubblicato da Encarna

Dietro a "Mammachepaella!", ci sono io, un cuore spagnolo diviso tra l'Italia e la Spagna, così come la mia cucina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Icona torna su MAMMACHEPAELLA