Crea sito

Insalata russa con tonno e uova sode, ricetta spagnola

La ricetta dell’insalata russa con tonno e uova sode è quella che in Spagna si conosce come ensaladilla rusa.

A differenza dell’insalata russa “all’italiana”, qui non vengono aggiunti dei sott’aceti. Infatti si prepara con delle verdure tagliate a piccoli pezzi, bollite, e con l’aggiunta di tonno, uova sode e l’immancabile maionese.

Mia madre la faceva spesso in estate ed io l’adoravo!

È molto semplice e veloce da preparare e, se tenuta adeguatamente refrigerata, la puoi portare con te quando farai delle gite fuori porta, sia al mare che in montagna.

Ecco allora come preparare una deliziosa e fresca ensaladilla rusa spagnola!

Insalata russa con tonno e uova sode

Insalata russa con tonno e uova sode, ricetta spagnola

  • Preparazione: Tempo di raffreddamento + 15 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 400 g Patate
  • 150 g Carote
  • 100 Piselli surgelati
  • 100 g Fagiolini
  • 80 g Tonno sott'olio (Sgocciolato)
  • 2 Uova sode
  • 4 cucchiai Maionese
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. Mettere sul fuoco una pentola con dell’acqua, e portarla a bollore;

  2. In un pentolino, immergere le uova nell’acqua fino a coprirle. Aggiungere un pizzico di sale e fare raggiungere il bollore. Cuocere per 12 minuti, buttare l’acqua e mettere da parte per farle raffreddare;

  3. Nel frattempo che cuociono le uova, lavare bene le patate, le carote ed i fagiolini con l’acqua corrente, per togliere ogni eventuale residuo di terra;

  4. Spellare le patate e le carote, lavarle nuovamente con l’acqua corrente e tagliarle a cubetti piccoli;

  5. Eliminare le estremità dei fagiolini e tagliarli a pezzi piccoli di 1 cm circa;

  6. Quando l’acqua della pentola avrà raggiunto il bollore, aggiungerci un po’ di sale e versare i cubetti di patate e carote, i fagiolini a pezzetti ed i piselli surgelati;

  7. Cucinare per 20 minuti circa, o fino a quando le patate non risulteranno cotte. Saranno pronte quando potranno essere punte con i rebbi della forchetta;

  8. Scolare le verdure e farle raffreddare bene;

  9. Sgusciare nel frattempo le uova sode e tagliarle a pezzi piccoli, con un coltello ben affilato ed umido. Metterle da parte;

  10. Sgocciolare bene il tonno, versarlo in una capiente insalatiera, e sminuzzarlo con un forchetta;

  11. Unire le verdure ormai fredde;

  12. Versare la maionese e mescolare con un cucchiaio per amalgamare bene il tutto;

  13. Aggiungere infine le uova sode a pezzetti e mescolare delicatamente;

  14. Coprire con della pellicola trasparente e mettere in frigorifero per almeno 1 ora;

  15. Insalata russa con tonno e uova sode

    Riempire dei coppapasta con l’insalata russa con tonno e uova sode fredda, e servire.

    Buon appetito!

Suggerimenti

Accompagna questa deliziosa insalata russa con tonno e uova sode, con delle fettine di pane tostate, come quelle del mio pane in cassetta, ed assicurati un pranzo ben completo.

Pubblicato da Encarna

Dietro a "Mammachepaella!", ci sono io, un cuore spagnolo diviso tra l'Italia e la Spagna, così come la mia cucina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Icona torna su MAMMACHEPAELLA