Brioches ripiene di Nocciolata

Brioches ripiene di Nocciolata … dei simpaticissimi e golosi ricci!

Brioches ripiene: semplici, soffici, golose, straripanti di nutella, Nocciolata o marmellata e con una forma davvero divertente. Sono dei golosi e simpatici ricci! Facili da realizzare, serve solo un po’ di manualità..i miei non sono perfetti ma continuerò a lavorarci 🙂 Queste  brioches ripiene sono pensate unicamente per i bambini, donano allegria a colazione e stupiscono per la golosa farcitura, ideali per una merenda di gruppo. Le brioches ripiene sono realizzate con il mio favoloso impasto base per pan brioche … successo garantito! Ecco come ho fatto..

Brioches ripiene di Nocciolata  blog il mio saper fare

Brioches Ripiene di Nocciolata 

Brioches ripiene di Nocciolata  blog il mio saper fare

Ingredienti: ( con metà dose si ottengono più di 12 ricci, il numero dipende dalla grandezza data)

  • 500 g di farina manitoba o farina 00
  • 3 cucchiai di zucchero
  • 2 uova
  • 60 g di burro
  • 180 ml di latte tiepido
  • 1 cubetto di lievito di birra
  • buccia di limone o arancia
  • farcitura a piacere: confetture, nutella, io  Nocciolata Rigoni di Asiago
  • zucchero a velo q.b.
  • chiodi di garofano q.b.
  • pezzetti di canditi rossi

Procedimento:

Brioches ripiene di Nocciolata  blog il mio saper fare

 Per l’impasto del pan brioche cliccare QUI , seguire la ricetta sino alla lievitazione

  • Dopo aver fatto lievitare l’impasto dividerlo in palline di 70 g circa.
  • Stendere le palline delicatamente con il mattarello e farcirle a piacere.
  • Chiudere le palline e  modellare il riccio : bisogna creare una palla tonda e schiacciare solo un lato per ottenere la testa  del riccio che deve essere larga e appuntita. Con pezzetti piccoli di pasta creare le zampette (vedi foto)
  • Infilare i chiodi di garofano per gli occhietti e un pezzetto di candito rosso per il musetto.
  • Con una forbice da ricamo ( che io non avevo) effettuare dei piccoli tagli solo sulla pallina,saranno gli aculei del riccio, e sulle zampette.
  • Disporre i ricci su di una teglia rivestita con carta forno
  • Accendere il forno a 180°C
  • Far lievitare nuovamente per circa 30/40 minuti.
  • In forno già caldo per circa 20/25 minuti, devono dorarsi.
  • Servire tiepidi, se gradito con una spolverata di zucchero a velo.

Brioches ripiene di Nocciolata  blog il mio saper fare

Vi invito a diventare fan della mia pagina Facebook per essere così sempre aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me. Allora cliccate QUI e poi mettete MI PIACE. Se volete potere ricevere gratuitamente tutte le mie ricette tramite posta elettronica, cliccate QUI                   

  ENJOY E GRAZIE PER L’ATTENZIONE :)

 

Precedente Baguette facile e veloce |pane fatto in casa Successivo Ciambelle di Patate e Formaggio al forno

14 commenti su “Brioches ripiene di Nocciolata

  1. Ciao Marisa, questi ricci sono a dir poco deliziosi!!! Li farò sicuramente per i miei figli e sono sicura che potrò contare sul loro aiuto!!! La nocciolata Rigoni di Asiago la conosco, è buonissima. Ti farò sapere, ciao a presto.

  2. Sembrano proprio dei ricci queste brioche, assolutamente troppo simpatiche.
    Questi riccetti si mangiano proprio volentieri… anche perché all’interno c’è una bellissima sorpresa! 🙂

  3. Come faccio a spiegarti, cara Marisa, la mia adorazione per quelle manine che creano solo cose deliziose???? Qualcuno dice che io sia piuttosto brava a scrivere, ma credo che in questo caso possa esserci solo un modo di comunicazione efficiente: spazzolare via tutti quei ricci che sono tanto invitanti quanto originali. E ovviamente gustosissimi!!!!!! Ti abbraccio forte forte Marisa, spero la tua sia una splendida giornata sorridente ^_^

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.