Linguine al pesto genovese

Linguine al pesto genovese

Kcal 534 a persona

Il pesto è un condimento tradizionale tipico originario della Liguria e io amo tantissimo preparare le linguine al pesto genovese, perché ritengo sia il tipo di pasta più adatto per questo condimento.

Quando preparo questo piatto, a casa sono tutti felici perché, soprattutto i miei figli adorano il pesto genovese.

Il suo ingrediente base è il basilico o più specificamente  il Basilico genovese.

Oltre al basilico, vengono pestati a crudo pinoli e aglio, il tutto condito con parmigiano reggiano e olio extravergine di oliva.

Naturalmente al giorno d’oggi si va sempre di corsa e il pesto lo possiamo fare facendoci aiutare da un robot da cucina che lo frulla a dovere, ma se abbiamo un po’ più di tempo, possiamo pestare il tutto in un mortaio e il risultato sarà sicuramente eccellente.

Linguine al pesto genovese

Ingredienti per 4 persone

– 400 gr di linguine

– 80 gr di parmigiano

Pesto

– 100 gr. di basilico

– 50 gr. di prezzemolo

– 50 gr. di pinoli

– 50 gr. di burro

– 3 cucchiai di olio extravergine di oliva

– 70 gr di parmigiano reggiano

– 1 aglio

– sale

Linguine al pesto genovese

Preparazione

Per prima cosa prepariamo il pesto, prendiamo il robot da cucina e mettiamo dentro tutti gli ingredienti, facciamo frullare alla massima velocità.

Se il composto risulta troppo secco aggiungete burro o olio e se è troppo liquido mettere più parmigiano.

Il composto comunque dovrà risultare molto morbido ma non liquido.

Mettere a bollire un tegame con l’acqua e salarla, quando andrà in ebollizione mettere le linguine.

A fine cottura, scolare la pasta, aggiungere il composto del pesto e mescolate bene la pasta.

Mettete nei piatti e servite con una spolverata di parmigiano.

Se di pesto ve ne avanzerà un po’, potrete conservarlo in frigo per 2-3 giorni, oppure metterlo in congelatore.

Seguitemi su Facebook Pinterest Twitter G+ Instagram Youtube

Se volete restare aggiornati iscrivetevi alla newsletter

Home, Primi piatti , , ,

Informazioni su loscrignodelbuongusto

Ciao a tutti mi presento - Lo scrigno del buongusto e' il nome del mio blog, mi chiamo Francesca, sono abruzzese doc, e dopo alcuni anni con un sito web di cucina, ho deciso di aprire un blog, quindi molti di voi mi conoscono già' ! Mi piace cucinare e non sono ne' una chef ne' una cuoca di professione, ma c'e' solo la voglia di cucinare, preparare e inventare nuovi piatti. Le ricette non sono copiate,anche le foto non sono scaricate da internet, ma sono mie. Per i piatti che sono super conosciuti mi informo su come deve essere la base di quella data ricetta e ne realizzo una mia. Ho la passione per la cucina da quando ero piccola e adesso la condivido con tutte le persone che mi seguono ogni giorno. Questo blog e' dedicato alla cucina italiana e estera, e troverete ricette suddivise per categorie, per la cucina estera dove mi piace molto realizzare piatti di altri stati e vedere cosa mangiano e spero di incuriosire anche voi ! Non per questo tralascio la cucina tradizionale italiana ma troverete tante ricette sia italiane che estere ! Spero che le mie ricette vi piacciano e che continuerete a seguirmi anche in questo blog, sempre con ricette nuove e a volte curiose. Spero che "Lo scrigno del buongusto" vi faccia incuriosire e provare ricette che troverete qui e magari mi farete sapere anche come vi sono venute. Potete seguirmi su tutti i social e anche su youtube con qualche video, anche se per ora non sono molti. Se vi va lasciate qualche commento e se vorrete farmi felice, seguitemi sui social e condividete le mie ricette....mi aiuterete a farle conoscere, grazie ! Seguitemi su Facebook Pinterest Twitter Instagram Youtube Se volete restare aggiornati iscrivetevi alla newsletter [wysija_form id="3"]

Precedente Focaccia morbida con farina di ceci Successivo Masseria Zinni

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.