Crea sito

Vol au Vent al Salmone

Vol au vent al salmone fatti da me con un rotolo di sfoglia pronta ! Ho un debole per il salmone affumicato e tutte le tartine e gli stuzzichini che si preparano a Natale, sembrano fatti apposta per riempire non solo la tavola, ma anche gli occhi e il cuore di cose belle e buone. Sul mio blog potete divertirvi a creare altre cose bellissime da mangiare come ad esempio la STELLA DI TARTINE AL SALMONE che è davvero bellissima e scenografica, oppure i miei ALBERELLI DI TARTINE talmente carini che quest’anno hanno spopolato tantissimo sui social e probabilmente vi è già capitato di vederli, date uno sguardo anche all’ ALBERO DI TARTINE A SPIRALE e LA TORTA DI TRAMEZZINI AL TONNO.
Vi lascio questa ricettina veloce per fare i vol au vent prima che inizino i grandi preparativi per domani sera, magari avete anche voi un rotolo di sfoglia in frigo e ancora non sapete esattamente cosa ci volete fare.

Sandra

Vol au vent al salmone
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 9 vol au vent al salmone

  • 1 rotolopasta sfoglia (preferibilmente rettangolare)
  • 2 cucchiaiformaggio fresco spalmabile (tipo philadelphia o robiola)
  • 50 gsalmone affumicato
  • 1uovo (per spennellare)
  • q.b.sale fino
  • q.b.semi di sesamo (o misti ma è opzionale)
  • q.b.latte (per attaccare i tre strati di stelline)

Strumenti

I due stampini per intagliare le formine devono essere uno più grande e uno più piccolo per creare la cavità del vol au vent in cui introdurre la farcitura, il mio stampino grande ha un diametro di 5 cm ed il più piccolo 2 e mezzo. Se volete vedere ed eventualmente acquistare quelli che ho io li trovate cliccando qui.
  • 2 Tagliapasta Formine per biscotti

Preparazione dei vol au vant

  1. Per fare i vol au vant è molto importante che la sfoglia sia bella fredda di frigorifero, perché altrimenti a temperatura ambiente, quando andrete ad intagliare e poi prelevare le stelline da impilare, si deformeranno solo sfiorandole rendendo difficilissimo creare la forma della stellina perfetta. Se necessario rimettete la sfoglia in frigo per 15 minuti a metà operazione o appena si rende necessario, mettendola su un vassoio come ho fatto io.

  2. vol au vent al salmone

    Per ottenere 9 vol au vent dovrete ricavare dalla vostra sfoglia rettangolare 27 stelle, di cui 9 lasciate intere e 18 con la stellina più piccola intagliata al centro.

  3. Spennellate con in velo di latte i bordi delle stelline base e attaccate sopra una stella intagliata, spennellate ancora e piazzate anche la seconda stella intagliata, per ogni vol au vent serve quindi una stella intera come base e due stelle intagliate al centro per creare la cavità.

  4. vol au vent al salmone

    Naturalmente con le stelline piccole che resteranno farete dei piccoli salatini sfiziosi da mettere a tavola, solo che cuociono in meno tempo rispetto ai vol au vant, preoccupatevi di toglierli dopo i primi 10 minuti oppure infornateli su una teglia a parte in un secondo momento.

    Spennellate con l’uovo sbattuto tutti i vol au vent ed i salatini, cospargeteli con una pioggia di sale fino ed i semini misti se vi piace.

  5. Preriscaldate il forno a 200° ventilato e infornate i vol au vent per 15/ 20 minuti circa prestando attenzione alla doratura. Coprite con un foglio di alluminio se necesssario

  6. Preparate la farcitura dei vol au vent mescolando i due cucchiai di formaggio spalmabile con buona parte del salmone tagliuzzato finemente, tenete da parte qualche frammento per decorare le cimette di farcitura.

  7. Aspettate che i vol au vent siano ben freddi e riempiteli con un cucchiaino di farcitura, potete usare anche la sac a poche se preferite.

    Su ogni stuzzichino aggiungete anche il frammento di Salmone tenuto da parte.

    Conservateli in una scatola ben sigillata tipo tapperware e teneteli in frigorifero fino al momento di servire, in questo modo la sfoglia non prenderà umidità e resterà fragrante.

  8. Vi auguro un Buon Natale, spero che per ognuno di voi, nonostante quanto accade nel mondo da mesi, possa essere sereno e lieto.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.