Crea sito

Il pandoro gastronomico

KONICA MINOLTA DIGITAL CAMERAIl pandoro gastronomico…bello eh?…e’ proprio una bella idea,per renderlo davvero Natalizio oppure adatto al cenone di capodanno farlo con lo stampo del pandoro dovrebbe essere scontato,ne avevo visto qualcuno nelle varie bacheche dei gruppi di cucina,mi era piaciuto un sacco e oggi che ho finito i pirottini in carta voglio provare anche io a cambiare la tradizionale forma del panettone gastronomico in occasione di queste festivita’,infatti lo chiamero’ il pandoro gastronomico😊

L’ impasto e’ lo stesso del panettone gastronomico tanto cliccato sul questo blog e non e’ prevista la doppia lievitazione ma solo 2 giri di  pieghe a chiocciola e una bella pirlata per chiudere l’impasto.

Ingredienti se volete farlo con lievito di birra

500 g di manitoba

210 g di latte

5g di lievito di birra secco oppure 15 g di quello fresco

40g di zucchero

80g di burro

1 uovo + 1 tuorlo (e ancora 1 per spennellare la superficie)

8 g di sale

1 cucchiaino di miele

Per chi usa il licoli:

425g di farina 350 w o manitoba

150 g di li.co.li. (scopri qui la ricetta) bello arzillo

145 g di latte

80 g di burro morbido

40 g di zucchero

1 uovo + 1 tuorlo ( + 1 tuorlo ancora per spennellare)

1 cucchiaino di malto o miele

8 g di sale

Per chi ha la pasta madre solida:

200g di pasta madre rinfrescata
375g di farina 350 w o manitoba
Il resto rimane invariato
Procediamo:
Nel boccale del bimby sciogliete il lievito e il miele nel latte.Mescolate 1 minuto vel 2.
Aggiungete lo zucchero e la farina e fate partire la modalità spiga,aggiungete l’uovo intero e 1 tuorlo e lasciate impastare fino ad ottenere un composto omogeneo,a questo punto aggiungete il burro a fiocchi mantenendo l’incordatura e aggiungendone altro solo quando il precedente è stato assorbito.
Infine aggiungete il sale e lasciate che lo assorba tutto.Ho impiegato in totale circa 8 minuti di spiga per terminare l’impasto e ottenere l’incordatura.

KONICA MINOLTA DIGITAL CAMERA

Ribaltate l’impasto sul piano e fatene una bella palla pirlata,fate riposare sotto una ciotola a campana per 20 minuti e fate il primo giro di pieghe a tre.
Lasciate riposare ancora 20 min e fate l’ultimo giro di pieghe a tre ma terminando con il giro di chiocciola.Seguite gli step nelle foto:
Infarinate il piano di lavoro e stendete con i polpastrelli a forma di rettangolo.KONICA MINOLTA DIGITAL CAMERAChiudete a portafoglio…e terminate formando una chiocciola.
KONICA MINOLTA DIGITAL CAMERAKONICA MINOLTA DIGITAL CAMERAKONICA MINOLTA DIGITAL CAMERAKONICA MINOLTA DIGITAL CAMERA
KONICA MINOLTA DIGITAL CAMERA

Pirlate infine per chiudere bene l’impasto.,imburrate leggermente lo stampo del pandoro e ricopritelo dei semini che preferite facendolo ruotare prima in un senso e poi nell’altro.1451405492532KONICA MINOLTA DIGITAL CAMERA

Adagiate sul fondo stando attenti a non trascinarvi dietro tutti i semini e coprite con pellicola e lasciate lievitare fino a due cm dal bordo,due cm li dovete calcolare dal punto in cui l’ impasto tocca la parete,non la cupola.

Spennellate la superficie con un tuorlo d’uovo stemperato con un paio di cucchiai di latte.
Preriscaldate il forno a 170* statico.Cuocete per 45/50 minuti nel ripiano più basso, e se lo avete il termometro a sonda controllate che il cuore abbia raggiunto i 94°,casomai la cupola dovesse scurirsi troppo durante la cottura coprite con un foglio di carta alluminio.
Fate intiepidire prima di sformare e lasciate asciugare su una gratella per almeno 3 ore.KONICA MINOLTA DIGITAL CAMERA

Tagliate i dischi,dovreste ricavarne  circa 10 e farcitelo   come preferite,formaggi,salmone affumicato,gamberetti in salsa rosa,pomodori,mayonese e prosciutto cotto….12435942_1631211047144067_1022528011_nio adoro il panettone gastronomico e questo ha la caratteristica di essere morbido e profumato,la sua mollica leggera esalta i sapori e non asciuga il palato.Chi lo ha provato non lo cambia piu’!KONICA MINOLTA DIGITAL CAMERA

P.S :

Se provi questa ricetta dimmi del tuo risultato e se ti è piaciuta.

Ti invito a condividere i tuoi esperimenti nel gruppo “Le ricette del bimby e la pasta madre”  e se vuoi rimanere aggiornata sulle ricette del mio blog lascia il tuo “mi piace” sulla mia pagina Facebook! 😉

Grazie e a presto con una nuova ricetta!

10868295_1117047621658671_2037098265705016783_n

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.