Crea sito

Torta di pere amaretti e mandorle

Autunno, è arrivato ed è di nuovo tempo di accendere il forno…per una crostata, per una pizza o per una torta di pere amaretti e mandorle. E’ davvero super-golosa questa torta,attraente nell’aspetto e facile da realizzare.Con le prime pere succose e dolci ho subito pensato ad un abbinamento aromatico come la mandorla e la consistenza profumata degli amaretti. La torta di pere amaretti e mandorle rappresenta un’ottima merenda e anche una energetica colazione.Il suo profumo pervaderà le stanze della vostra casa e richiamerà la famiglia in cucina per una pausa dallo studio in compagnia della mamma.Torta di pere e amaretti

Torta di pere e amarettiIngredienti per una tortiera da 26 cm di diametro

  • 320 g farina 0 oppure di tipo 1 (io bianca molino dallagiovanna)
  • 50 g di farina di mandorle
  • 2 uova
  • 120 g di zucchero
  • 1 fialetta di aroma mandorla
  • 250 ml di latte
  • 50 g di amaretti
  • 1 pz di cannella
  • 500 g di pere
  • 10 g di lievito in polvere per dolci
  • succo di mezzo limone
  • farina per rivestire la tortiera
  • 10 g di burro per imburrare la tortiera

Procedimento

Mondate le pere, la metà a fettine e l’altra metà a cubetti, mettetele in una ciotola di acqua fredda con succo di limone.

Mischiate la farina e lo zucchero in una terrina, aggiungete le uova e con uno sbattitore iniziate a amalgamare,aggiungete gradualmente il latte e infine la fialetta di aroma mandorla.Amalgamate bene e incorporate la farina di mandorle, la cannella, metà degli amaretti sbriciolati e il lievito setacciato,mescolate ancora per 2 minuti.Preriscaldate il forno a 190° ventilato. Ora aggiungete le pere a cubetti e con un cucchiaio di legno amalgamatele all’impasto. Imburrate la tortiera a cerniera e rivestitela con la farina.Versate il composto nella tortiera e completate con le restanti fettine di pera disponendole in superficie e sbriciolate gli amaretti sopra.Infornate per 45 minuti circa controllando che la cottura sia completa anche al centro con uno spaghetto, se esce sporco prolungate la cottura di qualche minuto.

Lasciate raffreddare completamente prima di sformare e servite con un tocco di zucchero a velo.Torta di pere amaretti e mandorle

Grazie per la tua visita e a presto con una nuova ricetta!

P.S :

Seguimi anche nel gruppo facebook “L’ho fatto io ricette!” clicca qui per iscriverti….

Se provi questa ricetta dimmi del tuo risultato e se ti è piaciuta ,se vuoi rimanere aggiornata sulle ricette del mio blog lascia il tuo “mi piace” sulla mia pagina Facebook! 😉

                                                Clicca qui ———————->10868295_1117047621658671_2037098265705016783_n

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.